Digital Life

Il più grande hacking della storia

Dietro le cyber-violazioni ci sarebbe la Cina.

McAfee sostiene di aver scoperto la più grande serie di attacchi informatici: colpite 72 istituzioni, tra cui diversi Stati, numerose aziende e persino le Nazioni Unite. Tutti gli indizi puntano alla Cina.

“McAfee rivela che dietro agli attacchi ci sarebbe un non meglio precisato ‘soggetto statale” cinese”

Cina sospettata - La società di sicurezza informatica McAfee ha svelato, in un rapporto di 14 pagine, i risultati di un’indagine che ha portato alla scoperta di una serie di mega attacchi informatici che hanno colpito Stati, governi e società di tutto il mondo e accusa un non meglio identificato “soggetto statale cinese”. L’operazione di hacking - battezzata da McAfee “Operazione Shady RAT” - è iniziata nel 2006.

Cinque anni di violazioni - La lista delle cyber vittime è lunga. Gli attacchi hanno violato i sistemi informatici dei governi di Stati Uniti, Taiwan, India, Corea del sud, Vietnam e Canada, ma anche l'Associazione delle nazioni del sudest asiatico (Asean), il Comitato olimpico internazionale (Cio), l'Agenzia mondiale anti-doping e una serie di società, dal settore della difesa a quello dell'hi-tech. Alcuni attacchi sono durati solo un mese, mentre altri - come quello contro il Comitato olimpico di una nazione asiatica non precisata - è andato avanti a più riprese per 28 mesi. Tra le vittime compare anche il sito dell’ONU preso di mira dal 2008 e “visitato” per almeno due anni. (pp)

Silvia Ponzio

3 agosto 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 31,90€
Follow us