Digital Life

Il papà dei giochi Nintendo va in pensione?

Scoppia il caso tra Nintendo e Wired,

Per chi non lo sapesse, Shigeru Miyamoto, classe 1952, è un autore di videogiochi giapponese noto per aver ideato e supervisionato pilastri dell'intrattenimento "made in Nintendo" quali Super Mario, Donkey Kong, Zelda, Pikmin, Starfox, F-Zero e altro ancora.

Ebbene, in questi giorni è è scoppiato un vero e proprio caso tra Nintendo e Wired che, in un'intervista pubblicata di recente, ha riportato l'intenzione di Miyamoto di andarsene presto in pensione.

“La sola notizia di un suo ritiro è costata a Nintendo un crollo in Borsa”

Stando a Wired, Miyamoto avrebbe infatti dichiarato: "All'interno del nostro ufficio ho detto che ero pronto a ritirarmi ma questo non vuol dire che voglia smettere di sviluppare videogiochi, solo che voglio dimettermi dal mio attuale incarico. Ciò che voglio veramente è tornare a essere ancora in prima linea, magari lavorando su progetti più piccoli con colleghi più giovani, oppure impegnarmi su qualcosa che possa realmente realizzare da solo, qualcosa di molto piccolo".

Nintendo si è affrettata a smentire l'articolo di Wired con una dichiarazione molto precisa. "È tutto assolutamente falso", ha dichiarato un portavoce di Nintendo a Reuters. "Sembra proprio che ci sia stato un fraintendimento. Shigeru ha senza dubbio affermato che vuole insegnare qualcosa alle nuove generazioni ma non ha alcuna intenzione di fare un passo indietro. Non c'è da preoccuparsi".

La cosa non è di poco conto come si potrebbe pensare, perché la sola notizia del possibile pensionamento di Shigeru Miyamoto ha immediatamente fatto crollare le azioni di Nintendo ben il 2% sulla Borsa giapponese.

Chris Kohler, il giornalista di Wired autore dell'articolo, conferma tutto in una nota: "Siamo del tutto sicuri di cosa è stato pubblicato, le frasi sono state riportate correttamente e non sono fuori contesto".

Nintendo a questo punto è stata costretta a una nuova smentita, stavolta per bocca dello stesso Miyamoto che ha confidato al Wall Street Journal: "Potrei anche ammettere che Nintendo sarebbe meglio senza di me. Intendo dire che potrebbero emergere approcci e talenti diversi, ma non mi soffermerò molto su questo perché altrimenti direste che sto pensando di lasciare, e non è questo il caso".

Di questi tempi, insomma, pare sempre più difficile riuscire ad andarsene in pensione, che si sia delle persone qualunque o dei geniali e miliardari game designer giapponesi.

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

I 15 segreti di Nintendo

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

10 dicembre 2011 Stefano Silvestri
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us