Digital Life

Il nuovo MySpace finisce nei guai per la musica

Nemmeno una settimana dopo il lancio del nuovo sito

di
Il nuovo MySpace, a nemmeno una settimana dal lancio, rischia già qualche grana legale. La Merlin Network, che difende i diritti di migliaia di etichette indipendenti, accusa il social network musicale di utilizzare la musica dei suoi assistiti senza pagare un solo centesimo per i diritti d’autore.

"Se qualche canzone è presente, sono state caricate dagli utenti"

Luna di miele amara

MySpace

inaugurato non più di tre giorni fa

Piccolo è bello - A rivoltarsi contro MySpace non sono stata, come si potrebbe pensare, le solite major discografiche statunitensi. Ma un migliaio di piccole etichette indipendenti che, coalizzandosi, tentano di ripetere l’exploit biblico di Davide contro Golia. E lo fa tramite The Merlin Network, società specializzata nel difendere diritti di prodotti multimediali. Tra le case discografiche pronte a dare battaglia a MySpace troviamo Beggars Group, Domino e Merge Records. Nomi magari sconosciuti ai più ma che vantano nello propria “scuderia” artisti del calibro degli Arcade Fire, Conor Oberst e She & Him.

Le cose in grande - E dire che anche questa volta MySpace sembrava esser partita con il piede giusto. Il social network musicale, oltre al lancio in grande stile con Justin Timberlake, si presentava ai nastri di partenza con una discoteca digitale contenente 50 milioni di canzoni. Un numero enorme che nessun altro servizio di streming musicale può attualmente vantare. Peccato che, pare, parte di questi sia utilizzato senza pagare un centesimo per i diritti d’autore.

Botta e risposta - Naturalmente le reazioni non si sono fatte attendere né dall’una né dall’altra parte. Mentre Charles Caldas, CEO di Merlin Network, punta il dito contro Justin Timberlake, totalmente disinteressato a difendere i diritti dei colleghi meno famosi, dall’altra MySpace punta il dito contro i propri utenti. «Se qualche canzone di queste etichette è presente nel nostro social network - afferma un portavoce dell'azienda - la colpa è imputabile ai nostri utenti che le hanno caricate. Siamo pronti, comunque, a rimuoverle dopo una richiesta formale dell’etichetta». (sp)

"New" MySpace si presenta a utenti vecchi e nuovi

22 gennaio 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us