Digital Life

Il browser più sicuro è Google Chrome

Google Chrome è il più sicuro secondo Accuvant.

Chrome batte Firefox e Internet Explorer. È il risultato dei test condotti da Accuvant sulle vulnerabilità dei tre browser più usati. L’unico dubbio sui risultati? La ricerca è stata commissionata da Google….

“La tecnologia sandboxing è il tallone d’Achille di Firefox”

Fondi Google - Accuvant, azienda specializzata nella sicurezza online, si dichiara imparziale e indipendente, e sarà sicuramente vero, ma la sua ricerca sulle vulnerabilità dei tre browser più diffusi è stata finanziata da Google. Una premessa d’obbligo prima di scoprire i risultati che incoronano Chrome il browser più sicuro, seguito da Internet Explorer e Firefox ultimo tra gli sfidanti.

Fuori dalla porta - L’analisi eseguita da Accuvant, in effetti, è molto accurata ed è illustrata in un documento pubblico di 140 pagine scaricabile dal loro sito. L’azienda ha confrontato le “reazioni” dei tre browser di fronte a potenziali minacce nel settore del sandboxing - tecnologia che controlla e blocca l'accesso alle risorse del sistema -, Just-In-Time (JIT) - funzione che impedisce a codice javascript di essere eseguito sul computer - e la gestione sicura dei plug-in. Chrome, in tutti i settori, è risultato il più efficace.

Volpe sconfitta - Il sistema sandbox di Chrome, secondo l’analisi, è il più “severo” perché è riuscito ad arginare tutte le minacce, quello di Internet Explorer più “permissivo”, visto che ha permesso l’accesso in lettura a qualche file, mentre quello di Firefox si è dimostrato incapace di difendere il sistema operativo. Lo stesso giudizio negativo sul browser di Mozilla si estende anche agli altri due settori legati alla sicurezza rivelandosi, insomma, un vero colabrodo. Firefox, nonostante i miglioramenti, pare non abbia ancora sviluppato efficaci sistemi di sicurezza a prova di hacker e malware.

Silvia Ponzio

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

I risultati dell'analisi di Accuvant

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

12 dicembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us