Digital Life

I videogiochi valgono 60 euro?

Il creatore di God of War si interroga sull'andamento del mercato.

Il costo dei videogiochi rispecchia il loro effettivo valore? Nel corso degli ultimi anni in molti si sono posti questa domanda, senza però mai arrivare ad una risposta in grado di mettere tutti d'accordo. Si tratta infatti di uno dei temi più popolari e "caldi" del panorama videoludico contemporaneo che molto spesso, come nel caso di Davide Jaffe, viene sfruttato da sviluppatori desiderosi di far capire al pubblico che il proprio lavoro varrà il proverbiale prezzo del biglietto.

“60 dollari sono troppi per un gioco.”

"60 dollari sono davvero molti per un gioco, quindi è normale che in cambio si pretenda il meglio del meglio...anche se per questo è necessario aspettare un po' più del previsto".

Il più recente progetto di Jaffe, ovvero Twisted Metal, è infatti stato rimandato al 2012 proprio perché considerato non ancora pronto per debuttare sul mercato.

Parlando ai microfoni di Examiner, David Jaffe ha affermato che il rinvio è ovviamente dovuto alla necessità di rifinire il gioco, e per difendersi da eventuali attacchi da parte dei fan impazienti, ha commentato: "Vi garantisco che è meglio essere fastidioso all'inizio piuttosto che essere odiato per sempre per aver lanciato un gioco al di sotto delle aspettative".

8 agosto 2011 Stefano Silvestri
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us