Digital Life

I retroscena del 'mega' arresto di Kim Dotcom

Tutti i retroscena dell'arresto di Kim Dotcom Schmitz.

MegaUpload chiude, l'FBI ride, Kim Dotcom piange. E si barrica in casa. Iniziano a trapelare i dettagli dell'operazione che ha portato all'arresto del fondatore del popolare sito di file hosting. Degni di un film, o di una soap opera.

“Tutto l'arresto, minuto per minuto. Elicotteri inclusi.”

In trappola -È il 19 gennaio quando il Dipartimento statunitense per la giustizia e l’FBI cancellano dalla rete MegaUpload e fratelli. Più o meno nello stesso momento, dall’altra parte del mondo, avviene l’arresto del fondatore Kim Dotcom, Schmitz, per l’anagrafe. Con tanto di elicotteri a circondargli la casa per evitarne la fuga. Dozzine di poliziotti hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’uomo, in Nuova Zelanda, dopo essersi identificati portando Kim a tentare di barricarsi nella sua casa hi-tech, senza successo. Gli agenti si sono fatti strada fino alla safe room, una stanza blindata dove l’hanno trovato con una pistola in mano. O almeno, queste sono le voci che circolano in queste ore riguardo al suo arresto.

Bottino del pirata - Gli agenti hanno sequestrato armi, computer, documenti e veicoli - circa una ventina di automobili con targhe personalizzate. Kimcom, Hacker, Mafia, Dio: il fondatore di MegaUpload sembra dotato di un MegaEgo. Anche ora che aspetta la condanna in prigione, dove ha “festeggiato” il suo trentottesimo compleanno. Mentre i cattivi rimasti a piede libero stanno tentando di sfruttare la situazione - e la disperazione degli utenti rimasti orfani della creazione di Dotcom - mettendo online falsi siti da sfruttare per farli abboccare al phishing. Saranno arrestati allo stesso modo anche loro? O le truffe ai danni degli utenti della rete sono meno gravi della violazione del copyright detenuto dalle multinazionali della musica e del cinema?

Sito “canaglia” - Il mese scorso, dopo che la RIAA - la più importante associazione americana a difesa del diritto d’autore nel settore discografico - aveva dato a MegaUpload del “sito canaglia”, alcuni artisti si erano schierati a favore del sito e del suo fondatore registrando una canzone che ora è apparentemente scomparsa dal web. È introvabile su Youtube, dove la casa discografica Universal sta cercando - pare - di evitarne la diffusione. Pur non detenendo nessun diritto sul pezzo. La differenza tra buoni e cattivi si fa sempre più labile. Per quanto Dotcom non susciti particolare simpatia per via dei suoi atteggiamenti, non si può dire che i suoi avversari riescano nell’impresa di strapparci un sorriso. (sp)

Chiara Reali

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Megaupload Mega Song

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

23 gennaio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 31,90€
Follow us