Focus

HumanElement, primo gioco per Ouya

Sviluppato dalla Robotki di Robert Bowling

humanelement_primo_gioco_ouya_230386
|

di
Ouya continua a collezionare numeri da record. La console open source che ha stregato il mondo continua a battere tutti i record su kickstarter (raggiunti e superati i 5 milioni di $ in meno di 10 giorni) e presenta al pubblico il primo gioco sviluppato appositamente per lei.

 

"Superati i 5 milioni di dollari di fondi e primo gioco in arrivo per Ouya"

 

Record

 

Ouya

 

Il primo gioco - Ma la guerra tra console, si sa, si basa essenzialmente sulla qualità e sull’abbondanza dei giochi disponibili. E, anche se Ouya parte da una posizione avvantaggiata potendo sfruttare l’immensa quantità di giochi ed app già sviluppati per tutti gli altri dispositivi Android, in molti attendevano il suo primo “figlio legittimo”. Insomma, la comunità mondiale di video-gamers (e non solo) attendeva con ansia l’annuncio del primo gioco sviluppato appositamente per Ouya. Fortunatamente non si è dovuto attendere molto tempo, ma la portata dell’anticipazione non fa che aumentare l’attesa.

 

HumanElement - L’annuncio arriva da Robert Bowling, presidente della neonata softwarehouse Robotki. Bowling, meglio conosciuto su Twitter come @Fourzerotwo, in passato è stato uno dei membri principali del team di sviluppo della saga di Call for Duty. Una sorta di guru nell’ambito del gaming, insomma. Per ora si hanno solamente informazioni frammentarie riguardanti il gioco. HumanElement dovrebbe uscire nel 2015, ma la versione prevista per Ouya dovrebbe essere un prequel e dovrebbe essere rilasciata molto prima di quella data. Quello che possiamo fare per il momento è attendere, con un po’ di acquolina in bocca, che altre software house si accodino a Robotki ed inizino ad annunciare i loro titoli per Ouya. (pc)

 

 

22 luglio 2012