Digital Life

HumanElement, primo gioco per Ouya

Sviluppato dalla Robotki di Robert Bowling

di
Ouya continua a collezionare numeri da record. La console open source che ha stregato il mondo continua a battere tutti i record su kickstarter (raggiunti e superati i 5 milioni di $ in meno di 10 giorni) e presenta al pubblico il primo gioco sviluppato appositamente per lei.

"Superati i 5 milioni di dollari di fondi e primo gioco in arrivo per Ouya"

Record

Ouya

Il primo gioco - Ma la guerra tra console, si sa, si basa essenzialmente sulla qualità e sull’abbondanza dei giochi disponibili. E, anche se Ouya parte da una posizione avvantaggiata potendo sfruttare l’immensa quantità di giochi ed app già sviluppati per tutti gli altri dispositivi Android, in molti attendevano il suo primo “figlio legittimo”. Insomma, la comunità mondiale di video-gamers (e non solo) attendeva con ansia l’annuncio del primo gioco sviluppato appositamente per Ouya. Fortunatamente non si è dovuto attendere molto tempo, ma la portata dell’anticipazione non fa che aumentare l’attesa.

HumanElement - L’annuncio arriva da Robert Bowling, presidente della neonata softwarehouse Robotki. Bowling, meglio conosciuto su Twitter come @Fourzerotwo, in passato è stato uno dei membri principali del team di sviluppo della saga di Call for Duty. Una sorta di guru nell’ambito del gaming, insomma. Per ora si hanno solamente informazioni frammentarie riguardanti il gioco. HumanElement dovrebbe uscire nel 2015, ma la versione prevista per Ouya dovrebbe essere un prequel e dovrebbe essere rilasciata molto prima di quella data. Quello che possiamo fare per il momento è attendere, con un po’ di acquolina in bocca, che altre software house si accodino a Robotki ed inizino ad annunciare i loro titoli per Ouya. (pc)

22 luglio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us