Digital Life

Google Street View si concede un super update

Più strade disponibili e nuove collezioni ad alta risoluzione

di
Google ha aggiunto altre 250 mila miglia di strade a Street View e nuove "collezioni speciali" Sud Africa, Messico, Spagna, Francia, Brasile e Giappone.

"Street View continua a crescere e si conferma leader nel settore"

Quanta strada ha fatto Google! -

Apple, neofita del settore, sta mandando in giro i dipendenti degli Apple Store a fare foto con gli iPhone per correggere i drammatici errori delle sue mappe

Google Maps su iOS 6.

Dove andiamo oggi? - Tutta questa strada è stata fatta in 17 paesi diversi, ma soprattutto in Canada, Norvegia, Danimarca, Gran Bretagna, Italia, Stati Uniti, Svezia, Singapore e Macau. Alle 250 miglia si aggiungono anche alcune "collezioni speciali", cioè dei reportage particolarmente dettagliati di alcuni dei monumenti più belli del mondo che sono stati fotografati ad alta risoluzione. Vi consiglio di andare a visitare lo splendido Palazzo di Caterina di Russia, residenza estiva degli Tzar a 25 chilometri da San Pietroburgo.

La concorrenza arranca - Google, in pratica, si conferma il posto migliore per cercare un luogo su internet. Apple a parte, con tutti i suoi problemi, anche Microsoft è parecchio lontana dal competere con Big G nonostante il recente aggiornamento di Bing Maps. Anche perché da qualche mese Google ha sostituito il vecchio "Places" con le nuove pagine locali di Plus, dando ulteriore profondità ai suoi servizi di mappatura del territorio. Quindi adesso, partendo da Maps, si può trovare un posto, vederlo in Street View e trovare anche la scheda delle attività commerciali della zona. Insomma: la concorrenza di strada ne deve ancora fare molta. (sp)

Beccati da Google Street View

12 ottobre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us