Focus

Google Play acquista le sette migliori serie TV HBO

È una buona notizia per chi vive negli USA, non ancora per noi italiani. Ma prima o poi anche noi potremo comprare le serie TV più famose e recenti come Game of Thrones e The Newsroom direttamente dagli scaffali dello store di Google.

game-of-thrones-hbo-google-play
Il Trono di Spade è una delle serie TV più apprezzate e seguite del mondo |

Negli Stati Uniti l'utilizzo delle smart TV e la fruizione sul televisore di contenuti digitali acquistati su Internet sono in costante crescita. Questo trend è confermato anche dal fatto che via web si possono acquistare e vedere sempre più contenuti disponibili soltanto sulla Tv via cavo che, negli Stati Uniti, è molto diffusa e che può essere paragonata alla nostra TV a pagamento via satellite come SKY.
Da pochi giorni, per esempio, serie come Game of Thrones e The Newsroom sono disponibili direttamente dagli scaffali dello store Google Play.

 

Sette tra i più seguiti e premiati telefilm prodotto dalla TV via cavo HBO sono stati acquistati dal Google Play e sono già in vendita per gli utenti che vivono negli Stati Uniti.

Oltre ai già citati Game of Thrones (Il Trono di Spade in italiano) e The Newsroom (che ha vinto un Emmy 2013 per il miglior attore in una serie tv drammatica, Jeff Daniels per il ruolo di Will McAvoy), si aggiungono telefilm non meno importanti come Boardwalk Empire, True Blood, The Wire, Girls e Veep.

Non sappiamo ancora se e quando queste serie saranno disponibili sul Google Play Italiano, ma conosciamo i prezzi già annunciati per gli Stati Uniti: si parte tra 1,99 e 2,99 a episodio. Le versioni in HD costano un dollaro in più (3.99 $). Gli utenti possono, inoltre, acquistare anche intere stagioni.

Google afferma che si tratta solo dell'inizio della sua collaborazione con HBO perché, nei prossimi mesi, il palinsesto si arricchirà con ulteriori spettacoli, film, documentari e altri contenuti dalla rete via cavo premium.

Trailer della prima stagione de The Newsroom (SUB ITA)



Gli effetti speciali di Game of Thrones


8 ottobre 2013 | Silvia Ponzio