Digital Life

Google Play Music Unlimited arriva in Italia

Il servizio musicale targato Google, a quasi tre mesi dal debutto negli Stati Uniti, fa capolino anche dalle nostre parti. Così Mountain View sfida Spotify e iTunes Radio (atteso il prossimo autunno).

Google Play Music, il servizio di musica in streaming del colosso del Web, sbarca oggi anche nel nostro Paese e la guerra di “note” si fa incandescente. Il menu propone la ricerca, l’ascolto, l’archiviazione e la condivisione di tutta la musica preferita su dispositivi Android e sul Web.

L’abbonamento Unlimited permette, infatti, di godersi milioni di brani senza alcun “limite”. Un juke-box virtuale praticamente infinito che si trasforma anche in radio personalizzabile sia nel palinsesto sia nell'aspetto con tantissime skin per cambiare graficamente faccia al servizio ogni volta che vi “scappa” la voglia. E gli utenti Android possono ascoltare album e playlist anche offline.

[Le novità di Google I/O : Google+, Hangout, mappe, giochi e musica]
[Apple presenta iOS 7, OS X Mavericks, iTunes Radio e nuovi Mac]

L’offerta di Google, nello specifico, prevede 30 giorni di ascolto gratuito per poi passare a un abbonamento Unlimited di 7,99 euro al mese che diventano 9,99 euro dopo il prossimo 15 settembre.

Ma attenzione, perché c’è anche l’opzione Standard (gratuita) che regala la possibilità di ascoltare tutta la musica presente nel proprio archivio su tutti i dispositivi senza sincronizzazione (c'è in realtà un limite di memorizzare di 20.000 brani personali, ma chi ne ha così tanti?). L'ascolto è senza annunci e c'è la possibilità di acquistare nuova musica scegliendola tra gli oltre 18 milioni di brani a disposizione sugli scaffali virtuali del Google Play Store.

Step 1 = Registratevi ed effettuate il login su Google Play


Step 2 = Caricate la vostra libreria musicale

Step 3 = Ascoltate la vostra musica sul web o su Android

8 agosto 2013 Silvia Ponzio
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us