Digital Life

Google Play Music Unlimited arriva in Italia

Il servizio musicale targato Google, a quasi tre mesi dal debutto negli Stati Uniti, fa capolino anche dalle nostre parti. Così Mountain View sfida Spotify e iTunes Radio (atteso il prossimo autunno).

Google Play Music, il servizio di musica in streaming del colosso del Web, sbarca oggi anche nel nostro Paese e la guerra di “note” si fa incandescente. Il menu propone la ricerca, l’ascolto, l’archiviazione e la condivisione di tutta la musica preferita su dispositivi Android e sul Web.

L’abbonamento Unlimited permette, infatti, di godersi milioni di brani senza alcun “limite”. Un juke-box virtuale praticamente infinito che si trasforma anche in radio personalizzabile sia nel palinsesto sia nell'aspetto con tantissime skin per cambiare graficamente faccia al servizio ogni volta che vi “scappa” la voglia. E gli utenti Android possono ascoltare album e playlist anche offline.

[Le novità di Google I/O : Google+, Hangout, mappe, giochi e musica]
[Apple presenta iOS 7, OS X Mavericks, iTunes Radio e nuovi Mac]

L’offerta di Google, nello specifico, prevede 30 giorni di ascolto gratuito per poi passare a un abbonamento Unlimited di 7,99 euro al mese che diventano 9,99 euro dopo il prossimo 15 settembre.

Ma attenzione, perché c’è anche l’opzione Standard (gratuita) che regala la possibilità di ascoltare tutta la musica presente nel proprio archivio su tutti i dispositivi senza sincronizzazione (c'è in realtà un limite di memorizzare di 20.000 brani personali, ma chi ne ha così tanti?). L'ascolto è senza annunci e c'è la possibilità di acquistare nuova musica scegliendola tra gli oltre 18 milioni di brani a disposizione sugli scaffali virtuali del Google Play Store.

Step 1 = Registratevi ed effettuate il login su Google Play


Step 2 = Caricate la vostra libreria musicale

Step 3 = Ascoltate la vostra musica sul web o su Android

8 agosto 2013 Silvia Ponzio
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us