Digital Life

Google perde 150.000 account di Gmail

Su Gmail scompaiono messaggi di migliaia di utenti.

La notizia arriva dall’America nella notte e rimbalza subito per tutta la Rete: 150.000 account di Gmail, il servizio di posta elettronica di Google, sono scomparsi o hanno visto sparire diversi messaggi di posta. E tutti corrono ai ripari.

“Paura e delirio su Gmail: scompaiono i messaggi di migliaia di utenti del servizio”

E-mail, allegati e chat – Un brutto risveglio per molti utenti di Google: schermo bianco e anni di messaggi di posta elettronica scomparsi misteriosamente. In molti utenti hanno lamentato il medesimo problema, vedendo comparire sullo schermo l’attivazione di un nuovo account, sebbene avessero tentato di entrare nella loro “vecchia” mailbox. La sparizione dei messaggi da GMail è un mistero, ma per molti potrebbe anche equivalere ad un vero e proprio incubo: messaggi, contatti, allegati, anni di vita e lavoro persi in un sol colpo.

Google cerca di tranquillizzare – Stando alle affermazioni di Google, il problema è stato risolto o è, per alcuni degli account colpiti dal misterioso cancellino elettronico, in fase di soluzione e nessun messaggio dovrebbe dunque andare perso. Stando alle dichiarazioni di Mountain View il problema ha riguardato appena lo 0,08% degli account di Gmail, anche se non ci sono ancora chiarimenti sui motivi di tale cancellazione: un bug, un virus, un server esploso? Le ipotetiche cause stanno ora facendo il giro del Web, anche in maniera ironica.

Soluzione fai da te – Per chi non ha saputo o voluto aspettare che Google corresse ai ripari molti siti e blog hanno pubblicato il link di un’applicazione gratuita, che funziona con ogni sistema operativo. Il programmino si chiama Gmail Backup e serve per scaricare, nuovamente e con le immaginabili ore di tempo necessario, tutte le e-mail dal proprio account sul servizio di posta elettronica, così da eseguire un classico back-up senza attendere il soccorso di Google.

Scopri i 10 segreti di Chatroulette. Guarda la gallery!

28 febbraio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us