Digital Life

Google News punta sul social giornalismo

Nuovo tag "Standout".

Google News tenta l’impossibile, ossia una diffusione social presso i giornalisti che, non sono le creature più tolleranti verso la concorrenza. Il problema con Google News era che spesso le notizie apparivano per prime su giornali a diffusione limitata ma la parte del leone la facevano i riassunti pubblicati sulle grandi testate. Il maggior numero di link, infatti, puntava ai giganti dell’editoria.

Il nuovo “trucco” per ottimizzare il traffico consiste in un’etichetta definita Standout che i giornali online potranno usare per un massimo di sette volte a settimana per i propri articoli, ma un numero infinito di volte verso i concorrenti. L'etichetta equivale a una sorta di "voto di fiducia" che conferisce un vantaggio mediatico concreto agli articoli contrassegnati. Il sistema dovrebbe incoraggiare a dare il giusto credito alle notizie e permettere alle fonti di informazioni di supportarsi a vicenda in un mercato sempre più competitivo. È probabile che alcuni giornalisti aderiranno all'iniziativa del gigante di Mountain View, ma la verità è che (secondo me) saranno pochi i responsabili delle linee editoriali che troveranno l'idea entusiarmante - a meno di non essere forzati - come sembra essere intenzionata a fare Google.

Sono anche curioso di scoprire cosa escogiteranno i SEO più malandrini, ossia gli esperti di posizionamento nei motori di ricerca, per fregare il progetto messo in piedi da Google. Il cosiddetto “astroturfing” - una tecnica marketing per creare a tavolino una cronistoria web positiva su un prodotto, un'idea, o in questo caso un prodotto editoriale - è la prima cosa che viene in mente. C'è da dire che Google punisce severamente questo tipo di "trucchi" che, tutto sommato, il gioco non vale la candela.

Generando il suo bravo miliardo di click al mese, Google è il carburante con cui si muove l’intero mercato dell'editoria, ma non è detto che Mountain View sia davvero in grado di modificare gli atteggiamenti degli addetti ai lavori. (sp)

27 settembre 2011

Codici Sconto

74 Coupon e Nuovi Sconti
Codice Sconto Mediaworld

Codice Sconto Mediaworld

MediaWorld Coupon del 15% sugli smartphone

Codice Sconto Unieuro

Codice Sconto Unieuro

Voucher Unieuro -100€ su Motorola razr 50 Ultra

Codice Sconto ePRICE

Codice Sconto ePRICE

Sconti ePRICE fino al 25%

Coupon HP Store

Coupon HP Store

Codice Sconto HP Store Days fino al 15% EXTRA

Coupon Huawei

Coupon Huawei

Codice Sconto Huawei del 12% - Riservato

Coupon Comet

Coupon Comet

Codice Sconto Comet 10 euro

Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us