Google compra VirusTotal Security Tool

Sarà integrato in Google Drive?

googlecompravirustotalsecuritytool1_235694
|

di
Il colosso di Mountain View, dopo l'acquisto di QuickOffice, mette le mani anche su un antivirus. Non si conoscono ancora i dettagli dell'affare, ma ora VirusTotal Security Tool è ufficialmente un prodotto Google.

 

"VirusTotal resterà per ora online senza alcuna modifica.
E in futuro?"

 

Mi faccio l'antivirus -

 

VirusTotal Security Tool

 

VirusTotal, u

 

Resta online - Questo servizio, al momento, non verrà chiuso o modificato e continuerà a essere disponibile per gli utenti. VirusTotal, che non ha rilasciato alcun dettaglio economico sulla cessione a Google, ha specificato che non smetterà di lavorare in maniera indipendente e in collaborazione con le maggiori software house che producono antivirus. Il più probabile utilizzo che Google farà per adesso di VirusTotal è l'accesso al suo database sulla reputazione dei siti, classificati in una scala da -100 a +100 in base alla loro sicurezza. Un ottimo indice per distinguere i siti buoni da quelli cattivi.

 

Integrazione in vista? - Tutti si aspettano, però, che il nuovo antivirus sia integrato in Drive e nella suite da ufficio di Google Apps, in modo da offrire agli utenti uno scanner in tempo reale contro virus e malware. Molto probabilmente il "matrimonio" avverrà con la prossima generazione di applicazioni Google, quelle che godranno della recente acquisizione di QuickOffice. C'è la concreta possibilità, quindi, che gli utenti di Big G - desktop e soprattutto Android - abbiano presto a disposizione una suite Office completa e sicura. E gratis. (sp)

 

Difendi la tua privacy in dieci mosse

 

11 settembre 2012