Digital Life

Google blocca i siti che non ti servono

Chrome screma i siti che non ti servono.

Quante volte una ricerca su Google si potrae più del necessario, prima di arrivare a un risultato utile? Da oggi le decine di pagine Web indicizzate inutilmente saranno solo un ricordo: Google propone un add-on per migliorare le ricerche del suo browser.

“Il browser Chrome migliora le ricerche, omettendo i siti che nulla c’entrano”

Extension per Chrome - Si tratta di un’estensione sperimentale che Google ha appena reso disponibile per il suo browser web Chrome: in pratica, una volta installata, l’utente vede un link per bloccare un sito che poco o nulla c’entra con la ricerca che deve eseguire. Il blocco si può impostare per ogni ricerca, oppure per tutte, consentendo comunque all’utente di impostare, tramite una pagina di gestione, quali siti sono interessanti e quali invece non vanno interpellati. I feedback da parte degli utenti che utilizzeranno la particolare estensione del browser verranno analizzati per migliorare, in futuro, le ricerca degli algoritmi di Mountain View.

Sul blog ufficiale – Gli scienziati di Google hanno sperimentato algoritmi e altri trucchi informatici per identificare le “content farms”, ovvero i siti che hanno un contenuto di qualità poco rilevante, in base alle impostazioni della ricerca effettuata. Sul blog ufficiale di Google è stata postata una spiegazione in dettaglio di come funziona la nuova funzioen del programma di navigazione, con una guda passo per passo. Anche se si tratta di un primo test, motivato dalle esigenze di feedback da parte degli utenti, l’estensione è già disponibile in diverse lingue: Inglese, Francese, Tedesco, Italiano, Spagnolo, Russo, Portoghese e Turco.

Le dieci novità di Apple per il 2011. Guarda la gallery!

15 febbraio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us