Gmail, Gdocs e Calendar finalmente "tornano offline"

Novità HTML5

gmail_offline_181997
|

Le apps online di Google tornano alla loro vecchia gloria, dato che grazie a HTML5 è finalmente possibile avere l’accesso offline ai dati, una “magia” che era andata perduta assieme a Google Gears. Gmail è il primo dei prodotti interessati dall’upgrade, ed il nuovo “motore offline” funziona con incredibile discrezione.

 

Una volta installato (per ora solo su Chrome) è sufficiente spegnere il proprio WiFi o staccare il cavo per vedere Gmail continuare a cercare negli archivi e caricare mail come se tutto fosse normale (anche se l’interfaccia cambia diventando quella dell’app di Gmail per i tablet - A Mountain View non hanno fatto la fatica di riscrivere un’app già pensata per HTML5).

 

Google Docs e Calendar seguiranno a breve. Se Gmail Oflline ancora non ce l’avete, non preoccupatevi: lo stile Google è di fare un rollout progressivo a tutti gli utenti. (ga)

 

Le dieci migliori applicazioni per Facebook

 

1 settembre 2011