Focus

Fotografa il ladro con il MacBook e lo fa arrestare

Un'app che ha contribuito ad arrestare il ladro.

thisguyhasmy_207592
|

Guarda le dieci tecnologie che ti danno i super poteri

 

Lo scorso marzo a Joshua Kaufman hanno rubato il MacBook, per fortuna che aveva installato un’applicazione di sicurezza: con la videocamera ha scattato le immagini del ladro e contribuito all’arresto.

 

“Un sito dedicato al furto del computer Apple: le foto del ladro in diretta dalla webcam”

 

Applicazione anti furto – Il programma in questione si chiama Hiddenapp.com e interviene in caso di furto: pagando un abbonamento annuale è possibile, attraverso la camera iSight, scattare fotografie del ladro e dei dintorni. Il laptop rubato si può tracciare e una funzione cattura in remoto le schermate, per vedere cosa sta facendo il ladro al computer.

 

Sito dedicato – il designer di Oakland in California lo scorso 21 marzo ha subito il furto e, grazie alle immagini dell’applicazione antifurto, ha creato un tumblr dedicato al “Tizio che ha il mio MacBook”, cominciando a postare immagini del ladro: al tavolo, alla guida in auto, mentre dorme sul divano. Nonostante avesse detto alla polizia la posizione esatta del suo computer, non ci sono stati interventi, fino a due mesi dopo: il ladro, un guidatore di taxi, è stato attirato con un inganno e arrestato il 31 di maggio, come si legge nell’aggiornamento sul sito. (pp)Niccolò Fantini

 

iPad 2: le migliori applicazioni da scaricare

 

1 giugno 2011