Digital Life

Fbi blocca 3 poker room

L’Fbi blocca tre siti di poker online e arresta i dirigenti delle società.

Lo scorso venerdì l’Fbi ha bloccato tre dei maggiori siti di poker online, spiccando undici mandati di arresto per i dirigenti delle società.

“Hanno violato una legge del 2006, undici ricercati e tre arresti per il gioco online”

Indagine federale – L’operazione dell’Fbi è scattata venerdì: da allora, sui siti di Full Tilt Poker, PokerStars, and Absolute Poker capeggia il banner dell’FBI che ne annuncia la chiusura. Sono stati sequestrati i domini dei provider e 75 conti bancari utilizzati per le transazioni delle poker room. I dirigenti rischiano fino a 30 anni di carcere.

Operazone antifrode – L’indagine dell'Fbi risale a due anni fa, l’ipotesi è che i siti di poker online abbiano aggirato le leggi statunitensi in materia di transazioni, attraverso una frode e con la complicità di piccoli istituti di credito. Per aggirare la legge, in vigore dal 2006, le tre poker room si sarebbero trasferite all’estero, continuando a operare con pagamenti da parte di giocatori statunitensi e permettendo le transazioni frutto del gioco online dei cittadini USA, come vieta la legge.

Business miliardario - In questi giorni la frode ai danni del governo americano viene svelata mentre si discute un progetto di legge che regolamenti il gioco on line, tra presunti accordi tra i maggiori casinò di Las Vegas e le piattaforme di gioco digitale. Un business che fa gola a molti: un mercato da sei miliardi di dollari, con 16 miliondi di giocatori.

Mandato di cattura - I dirigenti ricercati, per cui è stato spiccato il mandato d’arresto, sono 11 persone legate alle poker room. Per i reati connessi alla frode, tre sono già state incarerate in USA. Le sanzioni potrebbero arrivare a tre miliardi di dollari, secono le autorità americane. (pp)Niccolò Fantini

I segreti di Chatroulette. Guarda la gallery!

18 aprile 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us