Digital Life

Fare la spesa con il navigatore

Una nuova tecnologia per la navigazione indoor che sfrutta speciali lampadine a led potrebbe rivoluzionare il nostro modo di fare la spesa. 

Le lunghe peregrinazioni tra gli scaffali del supermercato alla ricerca dei biscotti preferiti o dello shamphoo all’aloe vera potrebbero presto finire: Philips ha infatti sviluppato un sistema di navigazione indoor, compatibile con qualsiasi smartphone, che è in grado di guidarvi verso un punto preciso all’interno di un locale.

Tecnologia illuminante. Il sistema utilizza speciali lampadine a led che, oltre a illuminare, emettono radiazioni VLC (visible light comunication): si tratta di lampi di luce impercettibili dall’occhio umano che formano brevi codici in stile Morse.

L’utente non deve fare altro che aprire la app sul proprio telefonino e tenerlo in orizzontale in modo che la fotocamera sia rivolta verso le lampadine. Il software utilizzerà gli impulsi dei led per localizzare lo smartphone e guidarlo verso lo scaffale dove si trova il prodotto cercato.

La navigazione al chiuso non è una novità assoluta: diversi punti vendita la utilizzano già sfruttando reti che comunicano con gli smartphone e li localizzano grazie al Bluetooth e alle reti wi-fi. Rispetto a queste tecnologie il sistema di Philips promette una maggior precisione e costi di infrastruttura decisamente più contenuti.

Supermercato spione? Il sistema è in fase di sperimentazione in un supermercato della catena Carrefour di Lile, in Francia. I risultati sembrano positivi anche in termini di impatto ambientale, visto che i led avrebbero permesso all’azienda di tagliare del 50% i costi di illuminazione del negozio.

E la privacy? Magari qualcuno potrebbe non voler far sapere al supermercato di essere interessato agli shampoo antiforfora o al deodorante per i piedi. Beh, basta non utilizzare la app, anche se per ora Philips e Carrefour hanno dichiarato di non tracciare e non memorizzare i movimenti degli utenti all’interno del punto vendita.

Anche perchè, come avevamo raccontato qualche tempo anno fa, le tecnologie per farlo esistono già da diverso tempo.

Il sistema in azione (2:03, in inglese)

1 giugno 2015 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us