Digital Life

Fare la spesa con il navigatore

Una nuova tecnologia per la navigazione indoor che sfrutta speciali lampadine a led potrebbe rivoluzionare il nostro modo di fare la spesa. 

Le lunghe peregrinazioni tra gli scaffali del supermercato alla ricerca dei biscotti preferiti o dello shamphoo all’aloe vera potrebbero presto finire: Philips ha infatti sviluppato un sistema di navigazione indoor, compatibile con qualsiasi smartphone, che è in grado di guidarvi verso un punto preciso all’interno di un locale.

Tecnologia illuminante. Il sistema utilizza speciali lampadine a led che, oltre a illuminare, emettono radiazioni VLC (visible light comunication): si tratta di lampi di luce impercettibili dall’occhio umano che formano brevi codici in stile Morse.

L’utente non deve fare altro che aprire la app sul proprio telefonino e tenerlo in orizzontale in modo che la fotocamera sia rivolta verso le lampadine. Il software utilizzerà gli impulsi dei led per localizzare lo smartphone e guidarlo verso lo scaffale dove si trova il prodotto cercato.

La navigazione al chiuso non è una novità assoluta: diversi punti vendita la utilizzano già sfruttando reti che comunicano con gli smartphone e li localizzano grazie al Bluetooth e alle reti wi-fi. Rispetto a queste tecnologie il sistema di Philips promette una maggior precisione e costi di infrastruttura decisamente più contenuti.

Supermercato spione? Il sistema è in fase di sperimentazione in un supermercato della catena Carrefour di Lile, in Francia. I risultati sembrano positivi anche in termini di impatto ambientale, visto che i led avrebbero permesso all’azienda di tagliare del 50% i costi di illuminazione del negozio.

E la privacy? Magari qualcuno potrebbe non voler far sapere al supermercato di essere interessato agli shampoo antiforfora o al deodorante per i piedi. Beh, basta non utilizzare la app, anche se per ora Philips e Carrefour hanno dichiarato di non tracciare e non memorizzare i movimenti degli utenti all’interno del punto vendita.

Anche perchè, come avevamo raccontato qualche tempo anno fa, le tecnologie per farlo esistono già da diverso tempo.

Il sistema in azione (2:03, in inglese)

1 giugno 2015 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us