Digital Life

Falso sito di dating copia 250mila profili da Facebook

Sempre più a rischio la privacy su Facebook.

Vero hacking o semplice provocazione? Sta di fatto che un sito praticamente sconosciuto per incontri online dimostra come sia debole la sicurezza dei dati fornita da Facebook.

“Il sito LovelyFaces.com ha rubato, ovviamente, solo le foto e i dati degli utenti single”

Single a rischio - I due fondatori, per lanciare in settimana il loro sito di dating online LovelyFaces.com, hanno pensato a qualcosa di “grosso”. Perché non iniziare infoltendo i profili rubandoli direttamente dal social network più frequentato dal pianeta? Detto fatto! Ecco che inconsapevoli utenti si sono trovati con le loro facce sul sito per appuntamenti. Non si è trattato di un’operazione di hacking di alto profilo perché i due hanno usato software facilmente reperibili in rete per passare al setaccio migliaia di profili di Facebook per poi selezionare quelli con lo “status” di single.

Appropriazione indebita - Il duo si difende dicendo che si è trattato di “arte e non di business per fare soldi”. Sarà… sta di fatto che intanto le foto, le informazioni e i dati di 250mila utenti sono stati violati. Si tratta solo dell’ennesimo monito di quanto la privacy sul sito di Mark Zuckerberg. Facebook, tramite il portavoce Barry Schnitt, ha fatto sapere di non aver gradito la “trovata” di LovelyFaces.com, che sta indagando sull’accaduto e continuerà con la sua politica per contrastare questo genere di violazioni.

Auto ecologiche: top e flop. Guarda la gallery!

4 febbraio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us