Digital Life

Facebook fa fuori il diritto di voto degli utenti

La democrazia ha fallito.

di
Votare è un diritto e un dovere. Lo è stato fino a mercoledì anche su Facebook. Lo sapevi? No? Non preoccuparti, non eri l’unico. Comunque ormai è troppo tardi.

"Il voto incentivava la quantità,
non la qualità dei commenti"
C’era una volta il diritto di voto - Il più grande social network ha sempre dato la possibilità ai suoi “cittadini” di esprimere le proprie preferenze, soprattutto riguardo alla gestione dei dati e della privacy. Questi sono sempre stati temi caldi, e le misure di sicurezza che li tutelavano sono cambiate nel corso del tempo. Da oggi in poi, però, le cose cambiano. Tanto non votava mai nessuno...

Addio democrazia - I dati parlano chiaro: l’ultima volta solo 342.632 iscritti, sul milione circa dei totali, si è presentato alle urne virtuali. Oltre a essere in pochi (circa lo 0,038%), hanno anche dato spazio più alle lamentele che alle votazioni vere e proprie. Elliot Shrage, vice presidente delle Comunicazioni di Facebook, ha spiegato in un comunicato cosa succederà in futuro: sarà possibile commentare i cambiamenti, ma non votarli.

Che ne pensi? - Il nuovo sistema, stando alle dichiarazioni del portavoce di Facebook, vorrebbe coinvolgere di più gli utenti e fare in modo che anche i commenti risultino più pertinenti, possibilmente utili all’argomento in discussione. Ovviamente la decisione finale è sempre spettata a chi controlla Facebook, ossia al fondatore e Amministratore Delegato Mark Zuckerberg, e a chi ne ha acquistato dei titoli in Borsa. Insomma, probabilmente non ti accorgerai dei cambiamenti, se non quando avrai da lamentarti e non potrai farci niente. (sp)

Fai fuori le applicazioni spione di Facebook

23 novembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us