Digital Life

Epic Games mostra i videogiochi del futuro

Le immagini di Unreal Engine 4 in anteprima.

di Stefano Silvestri

Epic Games, società leader nello sviluppo dei motori grafici per i videogiochi, ha mostrato l'Unreal Engine 4 con le prime immagini che mostrano le potenzialità della prossima generazione di console.

"La grafica dei prossimi videogame sarà come quella di Avatar"
Una grafica da fare nVidia - Le immagini che potete vedere qui sotto sono tratte da una dimostrazione tecnica della durata di 153 secondi, mossa dalla scheda grafica nVidia Kepler GTX 680. Il motore grafico introduce un'illuminazione dinamica che si comporta in risposta alle sue proprietà piuttosto che a effetti programmati.

Cioè? - Questo vuol dire che laddove finora elementi spettacolari come quelli che potete vedere qui di seguito erano precalcolati (un po' come i film in computer grafica), in questo caso tutto ciò che si vedrà a schermo sarà calcolato in tempo reale, ossia al momento. Ciò, com'è facile intuire, necessità di un motore grafico capace di prestazioni eccezionali, perché ogni volta che verrà eseguita questa sequenza, i risultati non saranno mai uguali a se stessi.

Avatar in tempo reale - «C'è una grande responsabilità sulle spalle del nostro team e sul nostro studio per portare il settore dei videogiochi nella prossima generazione», ha dichiarato il design director di Gears of War, Cliff Bleszinski. «Toccherà a Epic, e a Tim Sweeney in particolare, motivare Sony e Microsoft a non riposare sugli allori. Le console hanno bisogno di un salto generazionale, hanno bisogno di calcolare Avatar in tempo reale, perché io lo voglio e lo vogliono anche i giocatori».

Sguardi puntati su LA - Per saperne di più non resta dunque che attendere il prossimo E3 (Electronic Entertainment Expo) di Los Angeles, la più importante fiera di videogiochi al mondo che si terrà quest'anno dal 5 al 7 giugno. In quell'occasione l'Unreal Engine 4 sarà mostrato al pubblico, e noi di Eurogamer saremo lì a testimoniare l'evento e a raccontarvi se il futuro dei videogiochi sia effettivamente già iniziato. (sp)

Le prime immagini di Unreal Engine 4

18 maggio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us