Digital Life

Ecco perché la posta elettronica non morirà mai

La posta elettronica è comoda e la leggi quando vuoi

di
Ray Tomlinson, l'inventore della posta elettronica, spiega a ReadWriteWeb perché la sua creatura non morirà mai. I concorrenti sono tanti, ma l'email ha qualcosa in più.

"Una email è per sempre e il suo segreto è il fattore tempo: la leggi quando vuoi"

Cara vecchia email -

Ha 40 anni suonati: è nata nel 1972 da una idea di Ray Tomlinson come sistema per scambiarsi messaggi all'interno di ArpaNet

Tomlinson, in una intervista, spiega perché l'emai è dura a morire

I concorrenti - Per capire il perché della longevità delle email basta guardare ai suoi - molto più giovani - concorrenti. Sms, chat, messaggistica istantanea: tutte nuove tecnologie con qualcosa in più e qualcosa in meno rispetto alla posta elettronica. Come spiega Tomlinson, infatti, i messaggi dal cellulare o via Facebook o in chat hanno dalla loro la semplicità, l'immediatezza. Ma l'email è più forte perché permette di essere letta con calma, archiviata, catalogata. Contiene tutto il testo che si serve - e anche un allegato, se ne hai bisogno - ed è uno strumento più completo anche per lavorare.

Alla ricerca dell'email perduta - Che l'email non sia destinata a morire a breve se n'è accorta anche Google che, negli Stati Uniti, ha da poco lanciato una funzione sperimentale: quando cerchi qualcosa tra i risultati spuntano anche alcune email di argomento attinente alla ricerca, che hai ricevuto sulla tua casella Gmail. Secondo Google, infatti, nel testo delle email molto spesso c'è qualcosa di ancor più interessante di ciò che potresti cercare e trovare sul web. E c'è già chi, sapientemente, si è messo a studiare i possibili meccanismi di ranking all'interno della posta elettronica di Google. (sp)

Scopri cosa racconta di te il tuo indirizzo e-mail

7 settembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us