Digital Life

E' dura chiamarsi Assange

Si consegna alle autorità il leader di Wikileaks

E’ estremamente difficoltoso fare delle ipotesi sui reati contestati a Julian Assange, fondatore e portavoce di Wikileaks, che le autorità svedesi ritengono responsabile di stupro. Posso dire che sono davvero stati pochi, finora, i giornalisti che hanno ritenuto credibili queste accuse.

Quale sia la verità, Assange ha deciso, dietro consiglio dei propri avvocati, di consegnarsi alle autorità londinesi. Ovviamente il team legale del giornalista ha fatto sapere che ogni tentativo di estradizione verrà opposto con forza, perchè potrebbe anche voler dire la consegna ai suoi più acerrimi nemici, gli americani (che invero finora non l’hanno ancora accusato di nulla di concreto).

Le autorità inglesi hanno deciso di non consentire alcuna cauzione: il rischio di fuga è troppo alto. E dire che una cordata di filantropi, tra cui il regista Ken Loach, aveva offerto oltre 180.000 sterline! Dal proprio Twitter, Wikileaks proclama solidarietà al leader in pericolo e conferma la propria volontà di procedere per la strada stabilita con nuovi documenti pubblicati ogni giorno. Gli attacchi sono stati tanti, dalla perdita dei server ai DDoS. PayPal si rifiuta di occuparsi delle donazioni e persino i conti in banca sono stati chiusi. Ma ci sono criminali che combattono anche “a favore” di Wikileaks, anche se va fatto notare che il sito di indiscrezioni di alto livello è completamente estraneo a tali iniziative. A partire dal solito 4chan, hacker anonimi hanno dato guerra con una raffica di DDoS a PayPal, PostFinance (rei di aver congelato i conti di Assange) e il sito degli avvocati svedesi che promuovono le accuse contro Assange. Contro PayPal ogni sforzo è stato vano, ma al momento in cui sto scrivendo questo articolo gli altri due sono tutt’ora offline.

Il segretario della difesa statunitense Gates, dal canto suo, ha risposto al comunicato della cattura di Assange con tipica americanità: “That sounds like good news to me”. Mi paiono buone notizie. Onestamente, da quando è iniziata tutta questa storia sto ancora aspettando una notizia classificabile come “buona” per i governi del mondo. Per finire in bellezza, linko qui un articolo-comunicato dell'Australian, pubblicato oggi dallo stesso Assange.

Foto CC di Mataparda

8 dicembre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us