Digital Life

Cubeduel: scontro online tra colleghi di lavoro

Il sito sociale più professionale del web.

Il sito sociale più professionale del web, LinkedIn, dallo scorso novembre ha cominciato a rinnovare le sue funzioni. Ora, attraverso quello che pare un duello, propone un nuovo sistema per votare i colleghi: passati, presenti e anche futuri.

“Un nuovo servizio ludico per LinkedIn, che mette a confronto i professionisti”

Duelli di lavoro – Il sito in questione si chiama Cubeduel: nel duello vengono confrontati due profili di professionisti, che vengono votati dagli altri utenti, che scelgono il prediletto: ogni utente vota chi, dei due professionisti proposti, vorrebbe avere come collega di lavoro. Il fine di Cubeduel da un lato è di incentivare l’utilizzo del social network professionale, dall’altro è di spingere gli utenti a migliorare il proprio curriculm vitae presente sul sito e incrementare quindi la qualità delle informazioni presenti nel sistema.

Confronto diretto – Il sito è uno strumento per determinare il ranking di una persona, espresso da parte dei colleghi. Gli scontri sono testa a testa e diretti: gli utenti possono votare i propri favoriti e, quando un utente vota per sufficienti duelli, il sito rivela come hanno votato gli altri partecipanti al duello e, soprattutto, quanti duelli ha vinto il proprio profilo professionale.

Simbiosi con LinkedIn – Per partecipare alle elezioni ogni utente deve accedere al sito attraverso il proprio account su LinkedIn, a quel punto Cubeduel provvede a organizzare i match tra colleghi, partendo dalla storia lavorativa di ognuno di essi. Ad ogni click, il sito conta i voti e assegna un ranking. Dopo che un utente ha votato venti coppie, Cubeduel mostra quanti duelli l’utente ha vinto e propone una classifica con i migliori risultati, divisi per compagnia, società o organizzazione presente nel profilo LinkedIn.

L'hangar diventa un resort di lusso. Guarda la gallery!

17 gennaio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us