Digital Life

Continuano gli attacchi di Anonymous in Italia

Colpiti siti istituzionali e mediaset.

Anonymous mantiene le promesse e colpisce diversi siti istituzionali: governo.it, senato.it, parlamento.it e il sito di mediaset.

“Continua la Campagna Italia del collettivo: colpiti siti istituzionali e di mediaset”

Guerra informatica - La comunità hacker torna a colpire la Penisola, in quella che è stata annunciata come la Campagna Italia: in un comunicato il collettivo specifica che l'azione si è svolta con la tecnica DDoS (Distributed Denial of Service), che rende inaccessibile un sito Internet. La Polizia Postale ha però annunciato che il risultato dell’azione di Anonymous è stato fallimentare, per contrastare l’attacco sono stati bloccati gli accessi dall’estero, così da ridurre gli effetti dell’attacco.

Bollettino ufficiale - Secondo quanto diffuso dalla nota “Anonymous non accetta che alla Camera durante un dibattito ci siano politici che si addormentano o peggio iniziano a usare un linguaggio scorretto, con cori da stadio o addirittura venendo alle mani". "Mentre loro litigano fuori da quella sede istituzionale centinaia di migliaia di famiglie non arrivano a fine mese". Il gruppo d’azione intende risvegliare le coscienze e "crede che questa penisola di storia, di cultura, di tradizione di grandi personaggi non possa decadere nel baratro”.

Possesso di virus – E, secondo quanto riportano delle notizie online, su Twitter sarebbe apparso un messaggio in cui si annuncia che il collettivo hacker ha preso possesso di Suxnet, il virus informatico che attacca i network degli impianti industriali. Il Virus è diventato famoso dopo gli attacchi in Iran, ad alcuni impianti sospettati di produrre armi nucelari. A dire il vero il programma maligno diffonde l’infezione attraverso le chiavette USB, perché colpisce i network non connessi alla rete Internet. Attacca un software gestionale di Siemens che controlla i macchinari e non danneggia i normali personal computer con sistema Windows.

Le dieci auto più costose. Guarda la gallery!

14 febbraio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

ll ritratto, le scoperte, il viaggio sul brigantino Beagle di Charles Darwin, il grande naturalista che riscrisse le leggi della vita e sfidò il pensiero scientifico e religioso del suo tempo. E ancora: la mappa delle isole linguistiche in Italia, per capire dove e perché si parla cimbro, occitano, grecanico o albanese; niente abiti preziosi, gioielli e feste: quando l'ostentazione del lusso era vietata; ritorno a Tientsin, un angolo di Cina “made in Italy”.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di curiosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us