Digital Life

Come sarebbe Battlefield 5 con i Google Glasses?

Videogiochi visti con la realtà aumentata? Eccoli!

di Stefano Silvestri

Quella della realtà virtuale, è una suggestione che accompagna l'uomo da qualche decina d'anni, da quando cioè William Gibson e Bruce Sterling hanno teorizzato il genere letterario del cyberpunk.

"I videogiochi incontrano la realtà aumentata"

Virtuale o aumentato? -
Prima di arrivare agli scenari descritti ne il Neuromante o in Mirrorshades, però, per fortuna (o sfortuna, a seconda dei punti di vista) manca ancora qualche anno. Ed ecco quindi che la realtà aumentata sta diventando un ottimo e concreto succedaneo. Insomma, non potremo ancora surfare oceani di dati coi nostri alter ego digitali, ma possiamo già oggi arricchire il mondo che ci circonda di dati e informazioni in un modo impensabile anche solo pochi anni fa.

Dalla matrice al campo di battaglia - E dunque, non deve stupire che non potendo ancora viaggiare nella Matrice, un geniale regista abbia pensato bene di mostrarci come sarebbe un ipotetico Battlefield 5 (Electronic Arts ha qualche mese fa messo in vendita il terzo capitolo, per intenderci) visto attraverso il gadget cult del momento, ossia i Google Glasses.

Buona visione - Ecco dunque, qui sotto, quanto mostrato in un video che in soli tre giorni ha totalizzato quasi 700.000 visite. E se in futuro i videogiochi saranno proprio così, beh, potrete dire che noi vi avevamo già avvisato! (sp)

16 aprile 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us