Digital Life

Com'è essere sfiorati da un jet a 11 mila metri di altezza

Un pallone aerostatico ha ripreso il passaggio di un jet di linea a 11 km di altezza e alla velocità di circa 750 km/h. Se vi state chiedendo che rumore fa un aereo alla velocità di crociera, alzate il volume.

Per gli amanti delle scie chimiche questo è un documento eccezionale: un pallone aerostatico ha catturato il passaggio di un Airbus A319 in volo da Boston a Detroit, con le sue visibilissime scie di condensa. L'aereo ha sfiorato il pallone a una velocità di 743 km/h e a un altezza di 11.582 metri.

Il pallone era stato lanciato da poco più di un'ora da Overlook Horizon, una piccola società che organizza voli di palloni sonda meteorologi a fini educativi e ricreativi e la Go-Pro a bordo ha ripreso il passaggio ravvicinato sui cieli dello stato di New York, nei pressi di Newark.

Si stima che ogni anno vengano liberati mezzo milione di palloni meteorologici d'alta quota. La maggior parte di essi è lanciata da governi e istituti di ricerca. Ma circa 3.000 voli sono condotti da amatori per scopi vari.

Come si legge anche nel video, il pallone di Overlook Horizon era dotato di un dispositivo riflettente per i radar degli aerei e soddisfaceva tutti i requisiti di sicurezza stabiliti dalla Federal Aviation Administration (FAA) e dalla Federal Communications Commission (FCC) per questo genere di velivoli, compresa la comunicazione del lancio ai controllori di volo degli aeroporti vicini.

Dunque nessun rischio, anche perché il pallone è molto piccolo. Soltanto una gran curiosità per chi volesse ascoltare il rumore di un aereo in quota da vicino. E per gli sciachimisti che potranno contare su un documento di fondamentale importanza (per loro).

13 giugno 2017
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Il racconto del decennio (1919-1929) che condusse un'Italia povera, ferita e delusa dalla Grande guerra nelle braccia di Mussolini. E ancora: distanziamento, lockdown, ristori... tutte le analogie fra la peste di ieri e il covid di oggi; come Anna Maria Luisa, l'ultima dei Medici, salvò i tesori artistici di Firenze; dalla preistoria in poi, l'impatto dell'uomo sull'ambiente e sul paesaggio.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello trattiene senza sforzo le informazioni importanti per sopravvivere. Qual è, allora, il segreto per ricordare? Inoltre: gli ultimi studi per preservare la biodiversità; la più grande galleria del vento d'Europa dove si testano treni, aerei, navi; a che punto sono i reattori che sfruttano la fusione nucleare.


ABBONATI A 29,90€

Litigare fa ammalare? In quale sport i gatti sarebbero imbattibili? Perché possiamo essere cattivi con gli altri? Sulla Luna ci sono nuvole? Queste e tante altre domande e risposte, curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, d'ora in poi tutti i mesi in edicola!

ABBONATI A 29,90€
Follow us