Digital Life

Cimiteri virtuali: iTomb e iMemorial

iTomb e iMemorial per una vita virtualmente eterna

Una giovane azienda californiana di Palo Alto, la I-Postmortem Limited, lancia due servizi online per permettere a chi se ne va di continuare a “vivere” virtualmente dall’aldilà.

“iTomb e iMemorial sono due servizi online complementari ed eterni”

Tomba Virtuale –i-Tomb è un cimitero virtuale che punta a diventare il Virtual World Cemetery: gli utenti iscritti possono creare online la propria tomba o quella di un antenato. In pratica è lo spazio nel Web dove amici, parenti, ma anche il pubblico e i visitatori, possono commemorare il defunto con: foto, video, testi, musica, documenti, oppure accendere candele, lasciare un fiore. Il sito non vende prodotti o e non ospita pubblicità di alcun genere, in rispetto dei deceduti.

La tua vita online -i-Memorial, invece, è un sito complementare dove gli utenti in vita possono creare la propria memoria virtuale e lasciare, sia istruzioni che un testamento, ai propri successori (ed eredi). My Memorial è la storia della propria vita, in stile 2.0: testi, foto, video, audio e, una volta avvenuto il trapasso, questo spazio diventa la propria i-tomb. Il sito ha un sistema, a più passaggi, che controlla l’avvenuto decesso dell’utente.

Altre funzioni a memoria - My Messages, dove archivi i messaggi postumi che vuoi lasciare e My Last Wishes: dove puoi lasciare i dettagli del tuo funerale e le ultime volontà, che si possono anche inviare in automatico via mail. I due siti sono studati per rimanere in eterno, sono disponibili in 16 lingue e l’abbonamento annuale è di 50 dollari per una i-tomb e 120 per un i-memorial account. (sp)

Niccolò Fantini

13 settembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us