Digital Life

Chrome sorpassa Firefox e punta sul gaming

Il browser di Google guida la classifica mondiale.

Chrome raggiunge e sorpassa per la prima volta Firefox e parte all’inseguimento di Microsoft Explorer che non gode più da qualche tempo del favore degli internauti. Intanto Google pensa di trasformare il suo browser in una piattaforma di gioco.

“Già numero uno dopo solo tre anni di vita”

Chrome n° one - La guerra dei browser non conosce sosta. Le ultime stime di novembre elaborate da StatCounter - noto sito di statistiche sul traffico online - vedono Google Chrome davanti a Mozilla Firefox per una manciata di preferenze: 25,55% contro 25,23%. Internet Explorer continua a dominare la classifica mondiale con il 40,62% di utenti ma in netto calo rispetto a solo qualche mese fa quando era ancora sopra la soglia del 50%. Safari è al quarto posto (5,89%) e Opera (1,81%).

Volpe sofferente - Firefox perde colpi resiste in Asia, Sud America e, in parte, anche in Nord America. In Europa dove, dati aggiornati a oggi (26/11/2011) sempre relativi a novembre, è secondo con il 32,56% dietro a IE con il 32,63%: Chrome è terzo con il 24,22% di share. Sul podio italiano troviamo nell’ordine, secondo StatCounter, Internet Explorer (36,52%), seguito da Chrome (29,52%) e Firefox (26,09%). I dati di StatCounter sono aggiornati in tempo reale, quindi variano di giorno in giorno, e avremo solo a fine mese la situazione consolidata.

Giochi tra le nuvole - Google, nel frattempo, inizia svelare i piani per il prossimo futuro. Paul Kinlan - sviluppatore di Mountain View - ha rivelato, in occasione della Develop Conference di Liverpool, qualche interessante novità sulla prossima versione di Chrome. Il browser potrebbe diventare, tramite l’uso della tecnologia open source WebRTC basata su HTML5 e JavaScript, una vera e propria piattaforma di gioco. Tradotto in pratica, significa che potremo giocare all’interno di un browser sfruttando tutte le potenzialità del cloud computing.

Silvia Ponzio

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

26 novembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us