Digital Life

Sicurezza informatica: password più sicure grazie a Chrome

Adesso Chrome vi avvisa se le credenziali di accesso a un servizio web, le vostre username e password, vengono compromesse.

Lo sappiamo: i lettori di Focus sono internauti coscienziosi e preparati. Hanno sempre seguito con attenzione le regole che in questi anni abbiamo dato loro su come proteggere i propri account online e su come costruire password sicure. Insomma, nessuno di loro utilizza password come "password" né ricicla le stesse credenziali su servizi diversi. Vero?

 

La sicurezza non è mai troppa. Ma la statistica ci dice che prudenza e password robuste non sempre sono sufficienti a proteggere le proprie identità digitali. Secondo Risk Bases Security, società americana specializzata in sicurezza informatica, nei primi 6 mesi del 2019 sono stati violati 3.813 servizi internet, che hanno esposto al pubblico le credenziali di accesso a oltre 4 miliardi di account, con un incremento di oltre il 50% rispetto a semestre precedente.

 

Insomma, la probabilità che qualcuno riesca a "bucarvi" l'account di posta elettronica o di un social network è tutt'altro che remota, e fa parte dei rischi che si accetta di correre quando si crea un account online.

 

Un pop-up avvisa gli utenti se stanno utilizzando una coppia di credenziali già violate in passato per accedere a un sito web © Google

Nuovo Chrome. Per risolvere almeno in parte questo problema Google ha messo a punto un nuova funzionalità del browser Chrome, che al momento della registrazione a un sito web segnala all'utente se quella coppia di credenziali (username e password) è già stata "bucata" in passato. Se così fosse, non resta che cambiarla con una più sicura. 

 

Nel dubbio, potete fare una doppia verifica e inserire le credenziali in questione su HaveIBeenPwned.com per sapere quante volte la vostra username e la vostra password sono state esposte al pubblico. A questo punto non avete più scuse. E se non sapete come creare una password robusta, o come ricordarla, non dovete far altro che seguire i nostri consigli.

11 gennaio 2020 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us