Digital Life

BP cerca di recuperare sull'opinione pubblica comprando link sponsorizzati

L'azienda cerca di correre ai ripari.

La BP, la compagnia che da 50 giorni sta causando un disastro ambientale di proporzioni immani e, di conseguenza, la più dura indiganzione mondiale, ha comprato delle pubblicità sponsorizzate su Google, per chi ricerchi "oil spill". Naturalmente il web è un catalizzatore del processo per cui l'opinione pubblica si informa, si indigna e cerca di reagire con i soli strumenti che possiede: modificare i consumi e diffondere ancora l'informazione.

Molteplici le iniziative nate sul web, da plugin di Firefox che sporcano di petrolio sullo schermo tutto quello che ha a che fare con BP, a pagine su Facebook che spingono al boicottaggio, passando per profili twitter che ironizzano sulle pubbliche relazioni del colosso petrolifero (e anche sulla vicenda deilink sponsorizzati). Per questo motivo BP ha pensato di dare pubblicità a tutti gli sforzi che sono stati compiuti dalla compagnia per recuperare il petrolio disperso, finora piuttosto fallimentari.

Si riveleranno fallimentari anche le tattiche per recuperare pezzi di opinione pubblica?

9 giugno 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us