Digital Life

Bocciato dai fan Kinect: Star Wars

Delude la presentazione allE3.

È stato mostrato all'E3 uno dei titoli più attesti per Xbox e Kinect: Star Wars, che tuttavia non è piaciuto agli amanti dei videogame e ai fan della saga di fantascienza.

“Le potenzialità di Kinect non sono state sfruttate a dovere”

Arriva il prossimo anno - Microsoft ha mostrato all'E3 uno dei videogame che ha in serbo per la fine dell'anno e l'inizio del 2012: Star Wars per Kinect. Molti utenti e fan delle avventure di Skywalker, Han Solo e compagni si attendevano un videogioco con cui poter usare, finalmente, le tanto sognate spade laser dei Jedi, in realtà il videogame appare al di sotto delle aspettative.

Anteprima E3 - L'annuncio di Microsoft anticipa l'uscita il prossimo anno e, per accontentare i fan, al recente E3 il produttore di Xbox ha mostrato una release ufficiale, con un video che è ora disponibile su Youtube. Si tratta di un antipasto del videogame e mostra la dinamica di gioco e l'interazione via kinect in alcune battaglie tra Jedi, robot e cloni.

Non è piaciuto - Molti fan sono rimasti delusi da ciò che si vede: Star Wars per Kinect appare infatti un videogame canonico, non si distingue molto da altri giochi di Guerre Stellari, ha una grafica nella norma e non appare certo un videogame indimenticabile, anzi. Gli amanti della saga sperano che in futuro Microsoft possa proporre una versione migliore per il Kinect, più in linea con le aspettative dei fan di Star Wars e con le interazioni che il dispositivo consente. (gt)Niccolò Fantini

Guarda il video

8 giugno 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us