Digital Life

Bill Gates non aveva capito Gmail

Gates non aveva colto le potenzialità di Gmail.

Perché dare così tanto spazio di archiviazione agli utenti? Boh! Bill Gates, all’indomani del lancio del servizio di posta elettronica di Google, non aveva capito il motivo di tanta generosità. Lo rivela un libro appena uscito.

“Cosa mai dovrai archiviarci… film? Presentazioni in Power-Point?”

Tutto quello spazio? Sprecato! - Gmail, il servizio di posta elettronica targato Google, sbarca sul web nell’ormai lontano 2004. Riuscivi ad accaparrarti un account solo tramite un invito. Tutti lo volevano perché, a differenza di altri servizi e-mail, ti offriva ben 2 GB di spazio per archiviare i tuoi messaggi. Oggi ti offre 7 GB. Steven Levy, autore del libro The Plex, rivela le perplessità di Bill Gates riguardo a tutta questa generosità. «Perché mai dovrebbe servire più di un gigabyte? Cosa mai dovrai archiviarci… Film? Presentazioni in Power-Point?»

Le prime nuvole… - Bill Gates, uomo software, non aveva colto all’epoca le potenzialità del cloud computing che oggi, a distanza di sette anni, rappresenta l’ultima frontiera dell’era digitale. L’idea di non cancellare le e-mail e di non scaricarle sul proprio computer era fuori dalla sua logica. (pp)Silvia Ponzio

L'arte su Street View. Guarda la gallery!

14 aprile 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us