Digital Life

Arriva Dead Space 2 e le mamme non approvano!

Divertente video "contro" ma è spot.

“La disapprovazione delle mamme è sempre stato un parametro per capire quel che è figo”. Con questa frase si apre il filmato di Electronic Arts che introduce l’uscita di Dead Space 2, sugli scaffali il 28 gennaio ma la cui recensione sarà disponibile già stasera su Eurogamer.it.

“È in uscita Dead Space 2, il gioco più detestato dalle mamme!”

Per chi non la sapesse, il titolo narra le avventure (anzi, disavventure) di un ingegnere minerario che si trova invischiato in una complessa storia legata al ritrovamento di un artefatto su un pianeta alieno.

I poteri di questo monolito, il Marchio, finiranno col creare una setta di cultisti che adora delle mostruosità che paiono uscite direttamente dalla penna di Stephen King. E che ovviamente faranno di tutto per ucciderci.

Oscuro, claustrofobico e adrenalinico, non è un gioco per chi sia facilmente impressionabile, e proprio per questo abbiamo trovato molto intelligente il video promozionale di Dead Space 2.

Anziché mostrare il protagonista, Isaac Clark, alle prese con le succitate creature assetate di sangue, i Necromorfi, il publisher Electronic Arts ci mostra una finta indagine di mercato in cui il gioco viene mostrato a un campione di mamme.

Le loro facce e le loro reazioni emotive, questo è il messaggio del trailer, sono talmente disgustate e terrificate che se non è piaciuto a loro allora il gioco dev’essere davvero bello.

Realtà? Finzione? Il dubbio c’è ma resta il fatto che il video merita il vostro click. Buona visione!

25 gennaio 2011 Stefano Silvestri
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us