Digital Life

Aria di divorzio tra Google e Mozilla Firefox

C'è aria di divorzio tra Mountain View e Firefox.

Fotogallery - Beccati su Street View

Mozilla Firefox, Google Chrome e Microsoft Internet Explorer: a ciascuno il suo. L’idillio tra Google, motore di ricerca predefinito sul browser open source prodotto da Mozilla Foundation, e la volpe più famosa della rete, rischia di interrompersi.

“C'è ormai troppa concorrenza tra Chrome e Firefox”

Rinnovo o non rinnovo? - Google mette in crisi l’esistenza stessa di Firefox, fino a pochi giorni fa il secondo browser più utilizzato dagli internauti. La scalata di Chrome, entrato nelle preferenze di buona parte dei naviganti, e le incertezze sull’accordo tra le due aziende - scaduto a novembre dopo un ultimo rinnovo nel novembre del 2008 - mette in discussione l’esistenza stessa della creatura di Mozilla.

Questione di finanziamenti - Google ha finora contribuito all’esistenza e allo sviluppo di Firefox finanziandolo con cifre astronomiche: centinaia di milioni di dollari per una partnership iniziata nel 2005, che sembrava eterna. Ora che le due aziende sono in concorrenza, però, il futuro del browser open source è in pericolo. Solo un divorzio e un tradimento, che porterebbe a un accordo tra Mozilla e Windows, e al suo motore di ricerca, Bing, potrebbero salvare una situazione senza apparente via d’uscita.

Dichiarazioni d’amore o di guerra? - I diretti interessati tacciono, negando l’esistenza di attriti senza mai sbilanciarsi. Gli unici comunicati stampa rilasciati parlano di fiducia in una rinnovata partnership tra Google e Mozilla, che però ha già messo le mani avanti rilasciando una versione speciale di Firefox che utilizza il sopraccitato Bing.

Verso l’indipendenza? - Sebbene Google abbia finora fornito circa l’ottanta per cento dei fondi necessari alla sopravvivenza di Firefox, la solidità dei conti in casa Mozilla potrebbe rendere superflua una nuova alleanza. D’altra parte, Chrome - il browser di Google - sta rapidamente entrando nei cuori e nei computer di chiunque bazzichi la rete. In attesa di dichiarazioni ufficiali, è difficile prevedere il futuro del sodalizio tra le due aziende. A noi resta solo da scegliere una scelta difficile al pari di: vuoi più bene alla mamma o al papà? (sp)

Chiara Reali

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

LE TOP GALLERY DI JACK

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

6 dicembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us