Digital Life

Annunciato il film di Dead Island

Sean Daniel (La Mummia, Tombstone) è a capo del progetto.

Lionsgate annuncia oggi l’opzione sui diritti di Deep Silver per lo sviluppo di un film ispirato a Dead Island, diventato un fenomeno mediatico fin dalla presentazione del trailer di lancio a febbraio 2011. L’annuncio è stato dato dal presidente del gruppo Lionsgate co-COO and Motion Picture, Joe Drake. Dead Island è un brand mondiale introdotto con un teaser trailer che narra la storia di una famiglia, in vacanza su un’isola tropicale, assediata dagli zombie. Raccontato in modo forte, non lineare, il lancinante trailer ha catturato l’attenzione dei fan a livello mondiale e l’unanime apprezzamento della critica, ricevendo oltre un milione di visite nelle prime 24 ore online e oltre dieci milioni nei due giorni dopo il debutto.

“Il gioco ha già venduto oltre due milioni di copie”

Wired Magazine, College Humor e G4TV lo hanno definito il miglior trailer di videogame di tutti i tempi e G4TV ha aggiunto “Il trailer di Dead Island è il miglior trailer che abbia mai visto in vita mia. Il miglior trailer videogiochi. Il miglior trailer film. Il miglior trailer di sempre.”

Il trailer è stato portato al Festival Internazionale della Creatività a Cannes, ha vinto il Leone D’Oro, il più alto riconoscimento del settore dell’advertising, ed è stato segnalato da Adweek nell’annuale classifica dei migliori contenuti commerciali al mondo. Il gioco Dead Island è stato pubblicato da Deep Silver per Xbox 360, Playstation 3 e PC. È uscito negli Stati Uniti il 6 settembre 2011 ed è stato il numero uno nella classifica di vendita sia negli USA che nel Regno Unito. Il gioco ha venduto ad oggi oltre due milioni di copie. Il titolo racconta di vacanzieri in una paradisiaca isola che si trasforma in inferno dopo un’improvvisa invasione di zombie. Separati dal resto del mondo, i sopravvissuti hanno a disposizione materie reperibili sull’isola e le armi naturali per proteggersi dai viscidi e inarrestabili non morti. Oltre al multipremiato trailer e al gioco, la proprietà intellettuale Dead Island sarà simultaneamente sviluppata da Deep Silver attraverso romanzi, graphic novels e altre estensioni. Il film DEAD ISLAND è attualmente nella prima fase di sviluppo con i seguenti produttori associati. Sean Daniel (THE MUMMY, TOMBSTONE, DAZED AND CONFUSED) guiderà la produzione con la sua Sean Daniel Company. Produttore veterano con franchise globali all’attivo, Daniel si unirà nella produzione a Stefan Sonnenfeld, che è stato un pionere nel campo della postproduzione, creando un ben distinto brand visivo con registi tra i quali spiccano J.J Abrams, Michael Bay e Gore Verbinski. Jason Brown di The Sean Daniel Company e Missy Papageorge per Sonnenfeld’s Sunny Field Productions sono produttori esecutivi con Sarah Perlman diSunny Field Productions come co-produttore.

Ai creatori del trailer, Eurogamer dedicò un intervista, che potete trovare qui.

27 settembre 2011 Stefano Silvestri
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us