Digital Life

Almeno un utente di Twitter ha twittato la fine di Bin Laden in tempo reale

Ti racconto chi è il primo che ha twittato.

Non credo che Sohaib Athar(nella foto), consulente IT e (sembrerebbe) gestore di un coffee shop ad Abbottabad, Pakistan, si aspettasse di diventare famoso in questa maniera: avrebbe preferito sviluppare un software di successo, che finisse sulla bocca di tutti. Ed invece è stato improvvisamente scosso da un boato che ha fatto tremare le finestre e, spaventato, l'ha subito twittato, passando fatalmente agli onori della cronaca come testimone di uno dei grandi eventi del 2011. Lo schianto era quello di uno degli elicotteri precipitati durante la missione che ha ucciso Osama Bin Laden. Il tweet è stato il primo di molti e si può leggere tra le righe la cronaca inconsapevole di un evento storico.

Ironicamente Sohaib si era trasferito a Abbottabad, nel nulla più assoluto, come parte di una strategia per la propria sicurezza. “Ora che Osama è morto possiamo aspettarci attacchi terroristici anche ad Abbottabad?” si è chiesto tra ironia e preoccupazione durante un lungo stream di tweet interessanti quanto inquietanti. Sohaib non poteva sapere di offrire in tempo reale una cronaca di quello che gli abitanti della zona sentivano e provavano durante il raid. Non ci sono molte persone connesse a Twitter ad Abbottabad, inutile dirlo... Eppure, come vedete Twitter c’è. Altro che nozze di William e Kate!

Ora l’uomo è sommerso da mail e richieste, ed è diventato un Trending Topic. Il suo umore sembra oscillare tra preoccupazione, euforia e imbarazzo. L’uomo giusto nel posto sbagliato. (ga)

Guarda le meraviglie della Terra:

2 maggio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us