Digital Life

Airtime e i nuovi amici sono a portata di video

I creatori di Napster ci provano con un video social.

di
Due dei creatori di Napster ci provano con Airtime: una startup che unisce le potenzialità di Facebook, Skype e Chatroulette per un social dalle idee “old-school”.

"Tutte le nostre interazioni sono influenzate da chi conosciamo. Prima non era così"

Il cambiamento è nell’aria

Tutto insieme appassionatamente - I due ex napsteriani - Sean Parker e Shawn Fanning - hanno pensato a tutto: Airtime permette di condividere file di ogni tipo con chiunque in tempo reale, ed è solo l’inizio. Potrai, per esempio, guardare un film “insieme” a un tuo amico che abita, magari, dall’altra parte del mondo. Adesso ti devi accontentare solo i contenuti di Youtube, ma il meglio deve ancora venire…

Più amici di quanto immagini - Airtime non permette solo di restare in contatto con i tuoi amici, ma di fartene di nuovi. Un clic sul pulsante Talk to someone - Parla con qualcuno -, grazie a un’idea che ricorda molto i siti di incontri, sarai messo in contatto con le amicizie altrui. Ammesso che tu ne senta il bisogno.

Ritorni di mode - Parker e Fanning con Airtime, paradossalmente, fanno più un passo indietro che in avanti, aggiungendo però nuove opzioni. In che senso? Quello che vorrebbero ottenere è riportare il web a una dimensione in cui i tuoi contatti possano crescere, e tu non debba interagire solo con chi già conosci. I due si sono incontrati online, in una chat, e iniziato a parlarsi perché entrambi appassionati di hacking. Prima, secondo loro, c’era più spontaneità, più voglia di interagire anche con sconosciuti. Ti ricordi quando al computer ci stavano solo i “nerd” che non avevano amici? Ora, se ci pensi, è il contrario, e a loro la piega che hanno preso gli attuali social non piace affatto.

Al di là dello schermo - C’è da dire che bisogna capire se davvero vorrai metterti a pescare nuove amicizie con tanto di webcam solo perché quelle persone hanno interessi simili ai tuoi. Ok, puoi impostare di restringere la ricerca - automatica e casuale come nelle chatroulette - agli “amici degli amici”, ma saranno comunque degli sconosciuti. È davvero necessario? Airtime potrà anche prendere piede, ma forse gli incontri con gli amici degli altri è ancora meglio farli senza l’ausilio di un pc. (sp)

La presentazione di Airtime

6 giugno 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us