Così Facebook sceglie la pubblicità per noi
Età, sesso, luogo di residenza. Ma anche cose molto personali e impreviste: nulla di noi sfugge all'algoritmo pubblicitario di Facebook.
I bitcoin sono anonimi? Non per molto
Un brevetto di Amazon può rendere possibile identificare chi usa bitcoin e altre criptomonete: una tecnologia interessante... che di nuovo solleva la questione della privacy su Internet.
Giornalisti elettronici per l'imparzialità
Una start-up americana ha realizzato un sistema di intelligenza artificiale in grado di scrivere notizie perfettamente imparziali.
Cina: arrestato dall’Intelligenza Artificiale
In Cina la polizia arresta un ricercato identificato da un sistema di AI tra le decine di migliaia di persone presenti a un concerto. Ottimo risultato per la tecnologia, ma come la mettiamo con i diritti?
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La dittatura dell'intelligenza artificiale
Secondo Elon Musk lo sviluppo incontrollato dell’intelligenza artificiale potrebbe portare alla distruzione del mondo così come lo conosciamo.
AlterEgo: le cuffie che googlano i tuoi pensieri
Il dispositivo del MIT interpreta le tue intenzioni senza bisogno di parole, trova le risposte e te le sussurra all'orecchio: in un vicino futuro i desideri non andranno nemmeno formulati a voce alta.
Anche lo smarthphone ha le sue colpe
Le tecnologie hanno un impatto ambientale importante sul pianeta, destinato ad aumentare: gli smartphone, per esempio, contribuiscono ai gas serra con 100 milioni di tonnellate di CO2 l'anno.
Come scoprire quali app ci tracciano su Facebook
Mentre Facebook affronta il ciclone Cambridge Analytica, ci si chiede quanti servizi possano accedere a dati personali attraverso il nostro profilo (o quello degli amici). Pronti a fare pulizia?
Il Facebook affaire in 7 domande e risposte
Facebook nella bufera: lo scandalo politico-tecnologico del momento spiegato a domande e risposte, per capire di che cosa si parla e quanto poco contiamo in Rete.
La ricetta per un sito web di successo
Alla Milano Digital Week incontri e dibattiti per capire l'evoluzione dei media digitali e della rete negli ultimi dieci anni. E il caso davvero unico di Giallo Zafferano.
Su Twitter le fake news viaggiano col turbo
Rispetto alle informazioni verificate, sono sei volte più veloci nel raggiungere i follower, arrivano a più persone e suscitano le reazioni più immediate: funziona soprattutto con le "bufale" politiche.
Password è una password?
Il più ampio studio sulle chiavi di accesso rivela che, in fatto di sicurezza online e protezione dei dati sensibili, siamo incorreggibili (e poco fantasiosi).