Cina: il ponte più lungo del mondo
La mega costruzione attraversa l'initero delta del Fiume delle Perle, in Cina: 55 chilometri, tra ponte vero e proprio e tunnel subacqueo. Serviva?
Un viaggio virtuale tra meraviglie archeologiche
Il più ampio archivio digitale e in 3D di monumenti a rischio è ora accessibile a tutti ed esplorabile online: così si tutelano le opere architettoniche da catastrofi naturali, guerre e distruzione.
Benvenuti... a casa
Sarà banale, ma... paese che vai, casa che trovi! Forme, colori e materiali raccontano cultura e abitudini dei popoli che le abitano: ecco le case più strane del mondo.
Apple Park: le zuccate dei dipendenti
Nel nuovo quartier generale di Cupertino, costato 5 miliardi di dollari, le pareti di vetro sono talmente "invisibili" che la gente ci sbatte contro.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Masdar City, un'oasi verde nel deserto
A due passi da Dubai sorgerà la prima città a emissioni zero, realizzata con le soluzioni energetiche più all'avanguardia. Visitatela in anteprima in questo tour virtuale.
La casetta tra le nuvole
Che cosa ci fa una casa lassù? Aspetta i suoi abitanti. Si tratta infatti di un albergo, uno dei più strani del regno unito. Si chiama House in the clouds, in italiano la casa tra...
Un parco sopra il tetto
In Giappone sono maestri nelle innovazioni, soprattutto in campo tecnologico e, perché no, architettonico. Namba Park ne è un esempio: si tratta di un giardino a 8 livelli con tanto ci cascate sopra un centro commerciale a Osaka.
La casa di Dio sugli alberi
L'ha costruita l'architetto americano Horace Burgess, tutta con materiali di recupero e legno riciclato: misura quasi 31 metri e cresce attorno ad una quercia
Il grattamare
I palazzi del futuro, per una Terra invasa dagli oceani? Un solo piano emerso per orti, allevamenti e impianti energetici. Il resto, sott'acqua.
Le case che verranno
Come saranno i grattacieli del futuro? Dalla prigione sospesa al palazzo "spazzino", dieci progetti avveniristici di costruzioni curiose e mai viste.
Eco-casa commestibile
L’università del Maryland sta progettando una casa che sarà un piccolo ecosistema, alimentato dall’energia del sole, del vento e della pioggia.