Shanghai vista dalla cima di una gru

Solo lo sguardo attento di chi trascorre tutto il giorno tra i tetti dei grattacieli poteva immortalare la magia di una grande metropoli dall'alto. Le spettacolari foto della "Manhattan cinese", il cuore finanziario di Shanghai, scattate da un operatore al lavoro ad oltre 600 metri di quota.

Da non perdere: New York vista dalla cima dei suoi palazzi
E le case-formicaio di Hong Kong

weigenshengs6weigenshengs1weigenshengs2weigenshengs3weigenshengs4weigenshengs7weigenshengs8weigenshengs9weigenshengs12weigenshengs10weigenshengs11weigenshengs13Approfondimenti
weigenshengs6

Fare del proprio mestiere un'arte e sfruttare la propria prospettiva privilegiata per vedere la città con occhi nuovi.

Wei Gensheng, fotografo amatoriale, ma soprattutto operatore di una gru, ha approfittato dei momenti liberi dal lavoro, tra un'operazione e l'altra, per immortalare Shanghai da 610 metri d'altezza. Documentando il paesaggio urbano, con il suo caos calmo e la sua coperta di nuvole, in queste foto da cartolina.

weigenshengs1

Wei Gensheng ha realizzato gli spettacolari ritratti della sua città dall'alto mentre lavorava alle ultime fasi di costruzione della Shanghai Tower, un grattacielo in fase di completamento nel quartiere Pudong della metropoli cinese che, con i suoi 632 metri d'altezza finali, dovrebbe diventare l'edificio più alto della Cina e il secondo palazzo più alto del mondo dopo il Burj Khalifa di Dubai.

Dalle piscine alle attrazioni mozzafiato: tutto ciò che si può trovare in cima a un grattacielo

weigenshengs2

Da quel punto di osservazione ha potuto osservare i tetti dei grattacieli più alti, immersi in una coltre di nuvole basse e nebbia. Una visuale unica della città che normalmente viene fotografata dal basso.

Da non perdere: il mare di nuvole sopra al Grand Canyon

weigenshengs3

Le punte dei palazzi che fanno capolino dalla nebbia ricordano gli scenari di un modellino, quasi come se ci trovassimo di fronte a una riproduzione in miniatura della città.

Passeggiare tra le nuvole: la curiosa installazione artistica in un parcheggio austriaco

weigenshengs4

Nonostante non sia un fotografo professionista, Gensheng si è recentemente classificato al secondo posto in una competizione fotografica, la Shanghai City Photography Competition. Il perché, non è difficile intuirlo.

Guarda anche le ipnotiche foto di New York vista dai suoi grattacieli

weigenshengs7

La Shanghai Tower non è ancora stata ultimata ma la chiusura del cantiere e l'inaugurazione del grattacielo sono previste per il 2014. Per Wei, dunque, sono le ultime occasioni per dedicarsi alla sua passione.

weigenshengs8

Un tempo zona agricola, l'area di Pudong è ora costellata di grattacieli. Una caratteristica che le ha fatto guadagnare il soprannome di "nuova Manhattan". Tra gli edifici più famosi troviamo la Oriental Pearl Tower (468 metri), la torre televisiva di Shanghai ben riconoscibile sulla sinistra in questa foto, per le caratteristiche "sfere".

weigenshengs9

Un altro celebre grattacielo della città cinese è lo Shanghai World Financial Center (sulla sinistra in questa foto), fino a poco tempo fa il più alto di Shanghai con i suoi 492 metri, inaugurato nell'agosto 2008.

weigenshengs12

Lo Shanghai World Financial Center è anche noto come "grattacielo cavatappi" per la caratteristica apertura presente sulla sua sommità, che ricorda quella degli apribottiglie. In realtà la finestra rettangolare ha un preciso scopo costruttivo, quello di agevolare il passaggio del vento garantendo la stabilità dell'edificio.

weigenshengs10

Dalla prospettiva di Gensheng sono visibili tutti gli edifici simbolo della città. Questo, per esempio, è l'inconfondibile tetto della Jin Mao Tower, 88 piani per 421 metri di altezza.

weigenshengs11

Una veduta del quartiere finanziario di Pudong, la Manhattan cinese. Al termine dei lavori, la Shanghai Tower vanterà 128 piani e accoglierà circa 16 mila persone al giorno.

weigenshengs13

E finalmente una foto di Wei Gensheng, l'intrepido operatore delle gru con la passione per le foto aeree. I prossimi cantieri di grattacieli asiatici, c'è da scommetterci, faranno carte false per averlo nel loro staff.

Guarda anche le foto delle case formicaio di Hong Kong
E la casa cinese costruita in mezzo alla strada

Fare del proprio mestiere un'arte e sfruttare la propria prospettiva privilegiata per vedere la città con occhi nuovi.

Wei Gensheng, fotografo amatoriale, ma soprattutto operatore di una gru, ha approfittato dei momenti liberi dal lavoro, tra un'operazione e l'altra, per immortalare Shanghai da 610 metri d'altezza. Documentando il paesaggio urbano, con il suo caos calmo e la sua coperta di nuvole, in queste foto da cartolina.