La torre per il test degli ascensori

Realizzata in Germania la più alta torre al mondo destinata al collaudo degli ascensori: ecco come funziona questo impianto e che cosa succede al suo interno. Leggi anche: 7 cose che forse non sai sugli ascensori

ipa_3916442ipa_3916443ipa_3916444ipa_3916457ipa_3916459ipa_3916458ipa_3916462ipa_3916463Approfondimenti
ipa_3916442

Rottweil, cittadina del Baden-Württemberg, nella Germania sudoccidentale, è nota come la Città delle Torri per i suoi alti campanili e per le postazioni difensive di origine medievale. Ma da qualche settimana lo skyline della città è sovrastato da una costruzione molto più alta e moderna: è un impianto di 246 metri utilizzato per le prove degli ascensori. Al termine dei lavori, nel 2016, sarà una delle costruzioni più alte di tutta la Germania.

ipa_3916443

La torre sarà alta più del doppio del Big Ben (Londra, 96 metri) e del Duomo di Milano (107 metri). Finita, peserà 5 volte più della Torre Eiffel (9.999 tonnellate).

ipa_3916444

«I moderni ascensori destinati ai grattacieli possono arrivare a 60 km/h di velocità», spiega Peter Osterstock, responsabile del progetto, «e deve esserci lo spazio per farli accelerare e frenare in condizioni realistiche.»

ipa_3916457

La torre permetterà di testare anche impianti di ultimissima generazione, dove al posto dei cavi vengono impiegati magneti che spostano le cabine sia in verticale sia di lato.

ipa_3916459

Verranno collaudati in condizioni estreme anche i sistemi frenanti: qui, cabine caricate con 40 tonnellate di materiale potranno essere lasciate scendere in caduta libera per più di 100 metri prima di essere fermate.

ipa_3916458

La zona è abbastanza isolata, lontana dalle grandi città e dai centri abitati, e dagli aeroporti, dove un impianto del genere non sarebbe stato autorizzato.

ipa_3916462

Non sarà la torre-test più alta del mondo: in Finlandia c'è un impianto analogo lungo 330 metri... Ma è costruito interamente sottoterra, all'interno di una miniera abbandonata. «Le condizioni operative di quell'impianto sono meno realistiche», commenta Osterstock: «quando soffia vento forte, per esempio, la nostra torre si piega anche di mezzo metro, come i grandi grattacieli», e con essa le guide e gli ascensori.

ipa_3916463

Una volta completata, la torre di Rottweil ospiterà sulla sua sommità anche un punto panoramico che offrirà una vista impareggiabile fino alle Alpi. Una buona occasione di visibilità turistica per una zona nota solo per i cani di razza rottweiler.

Rottweil, cittadina del Baden-Württemberg, nella Germania sudoccidentale, è nota come la Città delle Torri per i suoi alti campanili e per le postazioni difensive di origine medievale. Ma da qualche settimana lo skyline della città è sovrastato da una costruzione molto più alta e moderna: è un impianto di 246 metri utilizzato per le prove degli ascensori. Al termine dei lavori, nel 2016, sarà una delle costruzioni più alte di tutta la Germania.