La casa in mezzo alla strada

Luo Baogen e sua moglie hanno rifiutato il permesso di demolire la propria casa per costruire una strada a  Wenling, nella provincia dello Zhejiang, in Cina, sostenendo che il rimborso e la nuova casa offerta dal governo non erano sufficiente. Stranamente, il governo della provincia cinese ha costruito lo stesso la strada, smantellando le case vicine e lasciando quest'isola in mezzo a un fiume di asfalto.

Qui dovrebbe passare un'autostrada. Tutto è pronto, ma una casa in mezzo alla strada blocca il passaggio.

Il 67enne, e la moglie 65enne, da quattro anni si battono per ottenere di più dei 41mila dollari che il governo pagherebbe la loro casa. In Cina il fenomeno, non nuovo, si chiama 'nail house' (letteralmente casa chiodo), riferito alle costruzioni difficili da rimuovere.

Qui dovrebbe passare un'autostrada. Tutto è pronto, ma una casa in mezzo alla strada blocca il passaggio.
27 novembre 2012