Architettura

L'eco-casa del futuro sarà commestibile

La casa del futuro? Si mangia!

L’università del Maryland sta progettando una casa che sarà un piccolo ecosistema, alimentato dall’energia del sole, del vento e della pioggia.

“L'abitazione è autosufficiente grazie a vento, pioggia e sole”

Anni di esperienza - Si tratta di un progetto che partecipa al concorso Solar Decathlon organizzato ogni due anni dal Dipartimento Americano per l’Energia Solare. La competizione si rivolge a singoli studenti e facoltà, la finalità del progetto è creare una casa completamente alimentata dal sole. I progetti finalisti verranno esposti pubblicamente e presentati nel famoso National Mall di Washington, ad ottobre 2011. La squadra del Maryland è arrivata in finale per la quarta volta e il prototipo LEAFHouse (nell'immagine), che ha presentato nel 2007, è arrivato al secondo posto.

Ecosistema immobile - Il nuovo progetto di casa eco-sostenibile si chiama WaterShed, che in americano vuol dire: bacino di drenaggio. E in effetti la casa è un mini ecosistema che cattura l’energia del sole, del vento e della pioggia e il tutto viene coinvogliato in un bacino. La casa è composta da due unità rettangolari, con un tetto aforma di ali di farfalla, progettato per catturare al massimo i raggi del sole e raccogliere l’acqua piovana. Naturalmente anche i rifiuti vengono riciclati oppure vengono trasformati di nuovo in energia.

Buona da mangiare – Un punto di forza di questo immobile ecologico, oltre al tetto fotovoltaico e alle ultime tecnologie per il controllo energetico della temperatura, dell’umidità e il riciclo dell’aria sono il giardino e le pareti. L'esterno, come annunciato, sono costruite al 100% con materiali biologici e verdi e quindi persino… commestibili!

Guarda la fotogallery delle case più strane

26 aprile 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Il racconto del decennio (1919-1929) che condusse un'Italia povera, ferita e delusa dalla Grande guerra nelle braccia di Mussolini. E ancora: distanziamento, lockdown, ristori... tutte le analogie fra la peste di ieri e il covid di oggi; come Anna Maria Luisa, l'ultima dei Medici, salvò i tesori artistici di Firenze; dalla preistoria in poi, l'impatto dell'uomo sull'ambiente e sul paesaggio.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello trattiene senza sforzo le informazioni importanti per sopravvivere. Qual è, allora, il segreto per ricordare? Inoltre: gli ultimi studi per preservare la biodiversità; la più grande galleria del vento d'Europa dove si testano treni, aerei, navi; a che punto sono i reattori che sfruttano la fusione nucleare.


ABBONATI A 29,90€

Litigare fa ammalare? In quale sport i gatti sarebbero imbattibili? Perché possiamo essere cattivi con gli altri? Sulla Luna ci sono nuvole? Queste e tante altre domande e risposte, curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, d'ora in poi tutti i mesi in edicola!

ABBONATI A 29,90€
Follow us