Architettura

Il grattacielo che elimina l'ombra e illumina le strade

Un pool di architetti ha utilizzato il computer per progettare edifici che riducono l'ombra proiettata al suolo. Londra potrebbe esser la prima città in cui vederlo.

Molti architetti concordano che il futuro sviluppo urbanistico sarà all'insegna dei grattacieli e dal canto suo la città di Londra si prepara a ridisegnare completamente il proprio skyline attraverso la costruzione di circa 250 nuovi edifici. Il problema è che al vantaggio dell'efficienza nell'aumento degli alloggi metropolitani si contrappone lo svantaggio delle ombre proiettate al suolo.

Lo studio internazionale di architetti NBBJ ha proposto di costruire due palazzi nel quartiere di Greenwich (vicino all'omonimo meridiano) in modo tale che quello più a nord faccia da schermo riflettente, andando a illuminare l'ombra proiettata dal "fratello" più a sud, di fatto eliminandola.

Come funziona © nbbj

Il software che si adatta. Dato che il sole cambia posizione durante la giornata e a seconda della stagione, è stato necessario ricorrere al computer per stabilire quale forma dovesse avere la facciata riflettente. Gli architetti hanno elaborato un algoritmo che tenesse conto di tutte le variabili in gioco, dalle dimensioni degli uffici a quelle degli spazi in comune, dalla distanza fra i due grattacieli alle variazioni nella posizione del sole. Poi hanno chiesto al computer di elaborare la soluzione che massimizzasse la luce riflessa al suolo. Dopo aver scartato i risultati più strambi e irrealizzabili, hanno ottenuto un progetto che consente di ridurre fino al 60% l'ombra proiettata dal palazzo più a sud (il risultato è mostrato nel video in inglese a fondo pagina).

Gli autori sottolineano che il programma può essere utilizzato non solo nel caso specifico di Londra, ma ovunque nel mondo: basta modificare i dati di partenza. Per esempio, potrebbe tornare utile in un caso come quello di New York, dove i residenti si sono opposti alla costruzione di nuovi edifici, nel timore di privare Central Park della luce del sole.

I due grattacieli visti dall'altra sponda del Tamigi. © nbbj

Il paradosso. Il progetto dello studio NBBJ ha un limite: il grattacielo più a nord contribuisce a ridurre l'ombra proiettata da quello più a sud, ma a sua volta proietta un'ombra. In teoria, occorrerebbe un terzo palazzo ancora più a nord, e poi un quarto e un quinto, paradossalmente fino al limite estremo della città. Va quindi considerato un progetto interessante per un sistema “chiuso” costituito da due edifici: in questo caso, limitare una delle due ombre può contribuire a rendere più luminose le strade circostanti. Specie in una città congestionata di edifici come Londra.

18 marzo 2015 Aldo Fresia
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us