Architettura

Comprato il London Bridge


Robert McCullough, magnate statunitense del petrolio, acquista il London Bridge, per una somma pari a un milione di sterline (quasi 3 miliardi di lire, 1.460.000 euro). Il ponte viene subito dopo ricostruito negli Stati Uniti a Lake Havasu, un luogo di villeggiatura edificato nel mezzo del deserto dell’Arizona, dove si trova ancora oggi. Il ponte, costruito sul Tamigi nel 1831 sul modello del vecchio ponte medievale, negli anni ’60 aveva cominciato a sprofondare nel fiume a causa dell’incremento del traffico, così il governo britannico decise di metterlo in vendita. Nel 1973 sul Tamigi ne fu costruito un altro: l’attuale London Bridge, ultimo - per ora - di una lunga serie.

Nella foto, il ponte londinese con le palme in Arizona

18 aprile 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

Senza l'acqua non ci sarebbe la Terra, l'uomo è l'animale che ne beve di più, gli oceani regolano la nostra sopravvivenza: un ricco dossier con le più recenti risposte della scienza. E ancora: come agisce un mental coach; chi sono gli acchiappa fulmini; come lavorano i cacciatori dell'antimateria; il fiuto dei cani al servizio dell'uomo.

ABBONATI A 29,90€
Follow us