Le sfide impossibili: Cane vs Gatto, chi è il migliore? | Roberto Marchesini e Dino Scaravelli

Chi è più abile, sensibile e intelligente, il gatto o il cane? Chi ci aiuta di più e come? Una sfida impossibile tra i due animali domestici che più ci stanno vicini, tra scienza, psicologia ed etologia.

Cane o gatto? Il mondo da sempre si divide tra gli amanti dell'uno o dell'altro. Ma qual è il più intelligente, il più abile, il più adatto a vivere con noi? Se chiedi ai cosiddetti "padroni", avranno idee diametralmente opposte. Ma gusti e preferenze personali a parte, che cosa dice la scienza? Lo abbiamo chiesto a due etologi, Roberto Marchesini e Dino Scaravelli, che sono sfidati in un divertente dibattito sotto la moderazione di un giudice super partes, il cantante e presentatore Lorenzo Baglioni.

Roberto Marchesini è un etologo e studioso della relazione tra l'essere umano e le altre specie. È uno dei massimi esperti sul tema. Autore di oltre un centinaio di pubblicazioni nel campo della filosofia, dell'etologia filosofica e della zooantropologia, tiene conferenze in tutto il mondo.

È direttore della rivista Animal Studies e della Scuola d'interazione uomo-animale e del blog Breaking ethology, specializzato sull'etologia cognitiva. Ha pubblicato numerosi libri sul rapporto uomo-animale: da La fabbrica delle chimere (1999, Bollati Boringhieri) a Etologia cognitiva (2018, Apeiron). Ha inoltre curato per UTET la voce "zooantropologia" nel Grande dizionario enciclopedico e per l'Enciclopedia Treccani la voce "Animal Studies". Conosciuto e stimato all'estero i suoi lavori sono tradotti in numerose lingue e pubblicati in tutto il mondo.

Dino Scaravelli è uno zoologo, esperto di valutazione ambientale, allestimenti museali, ecologia. La sua esperienza professionale spazia in tutti i campi delle scienze naturali e dal 2000 nel Chiroptera specialist group IUCN SSC, Scientific advisor per Eurobats. Le sue ricerche si svolgono in particolare su chirotteri, micromammiferi, mesocarnivori, erpetologia, rilevamento degli ecosistemi naturali, gestione di aree protette, museologia e bio-ecologia, entomologia, parassitologia e patologia, vertebrati marini.

Lorenzo Baglioni, dopo essersi laureato in matematica all'Università degli Studi di Firenze e aver insegnato per alcuni anni nelle scuole superiori, dal 2012 si dedica a tempo pieno al mondo del teatro e dello spettacolo. Lavora come cantante, attore, e autore nei progetti che idea e scrive con il fratello Michele. Nel 2018 partecipa al 68° Festival di Sanremo, classificandosi al quarto posto nella categoria Nuove Proposte, con il brano Il Congiuntivo, citato in seguito persino dall'Accademia della Crusca. Da anni collabora con il geologo e divulgatore Mario Tozzi con cui ha scritto e interpretato lo spettacolo teatrale "CLIMA – Non c'è più tempo" e il libro "Un'ora e mezzo per salvare il mondo" (Rai Libri, 2020).

21 luglio 2022 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Da Suzy Solidor ad Alice Prin, da Luisa Casati a Dora Maar. Ambizioni, amori, talenti ed eccentricità delle donne che hanno ispirato i più grandi artisti del Novecento (e non solo). E ancora: dalle latrine romane al trono-gabinetto del Re Sole, la storia del bagno e dei nostri bisogni più intimi; i prìncipi secondogeniti che si sono ribellati alle leggi di successione, e ne hanno combinate di tutti i colori.

ABBONATI A 29,90€

Alla scoperta della pelle, l’organo più esteso del corpo che si rinnova in continuazione e definisce il nostro aspetto. E ancora: come funziona il nuovo farmaco per il tumore della mammella; le ultime meravigliose sorprese della Via Lattea; l'addestramento degli equipaggi degli elicotteri di salvataggio; dove sono le riserve maggiori di gas e con quali tecniche si estrae e distribuisce.

ABBONATI A 31,90€
Follow us