Le sfide impossibili: Cane vs Gatto, chi è il migliore? | Roberto Marchesini e Dino Scaravelli

Chi è più abile, sensibile e intelligente, il gatto o il cane? Chi ci aiuta di più e come? Una sfida impossibile tra i due animali domestici che più ci stanno vicini, tra scienza, psicologia ed etologia.

Roberto Marchesini è un etologo e studioso della relazione tra l'essere umano e le altre specie. È uno dei massimi esperti sul tema. Autore di oltre un centinaio di pubblicazioni nel campo della filosofia, dell'etologia filosofica e della zooantropologia, tiene conferenze in tutto il mondo.

È direttore della rivista Animal Studies e della Scuola d'interazione uomo-animale e del blog Breaking ethology, specializzato sull'etologia cognitiva. Ha pubblicato numerosi libri sul rapporto uomo-animale: da La fabbrica delle chimere (1999, Bollati Boringhieri) a Etologia cognitiva (2018, Apeiron). Ha inoltre curato per UTET la voce "zooantropologia" nel Grande dizionario enciclopedico e per l'Enciclopedia Treccani la voce "Animal Studies". Conosciuto e stimato all'estero i suoi lavori sono tradotti in numerose lingue e pubblicati in tutto il mondo.

Dino Scaravelli è uno zoologo, esperto di valutazione ambientale, allestimenti museali, ecologia. La sua esperienza professionale spazia in tutti i campi delle scienze naturali e dal 2000 nel Chiroptera specialist group IUCN SSC, Scientific advisor per Eurobats. Le sue ricerche si svolgono in particolare su chirotteri, micromammiferi, mesocarnivori, erpetologia, rilevamento degli ecosistemi naturali, gestione di aree protette, museologia e bio-ecologia, entomologia, parassitologia e patologia, vertebrati marini.

Lorenzo Baglioni, dopo essersi laureato in matematica all'Università degli Studi di Firenze e aver insegnato per alcuni anni nelle scuole superiori, dal 2012 si dedica a tempo pieno al mondo del teatro e dello spettacolo. Lavora come cantante, attore, e autore nei progetti che idea e scrive con il fratello Michele. Nel 2018 partecipa al 68° Festival di Sanremo, classificandosi al quarto posto nella categoria Nuove Proposte, con il brano Il Congiuntivo, citato in seguito persino dall'Accademia della Crusca. Da anni collabora con il geologo e divulgatore Mario Tozzi con cui ha scritto e interpretato lo spettacolo teatrale "CLIMA – Non c'è più tempo" e il libro "Un'ora e mezzo per salvare il mondo" (Rai Libri, 2020).

21 luglio 2022 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us