Dario Sigari e Nicolò Scialpi | Come funzionava l'arte preistorica

Come dipingevano gli uomini primitivi?

Molte migliaia di anni fa, gli uomini del Paleolitico sono scesi nelle profondità delle grotte e lì hanno dipinto animali, figure enigmatiche, segni geometrici. Come hanno fatto? E che cosa volevano rappresentare? Viaggio nel tempo alla scoperta delle "Cappelle Sistine" della preistoria. E del nostro lontano passato.

Con Dario Sigari, ricercatore nel campo dell'arte preistorica,  e Nicolò Scialpi, archeologo 


Non avete tempo di guardavi il video? Volete avere un'idea di che cosa viene raccontato? Lo abbiamo fatto vedere all'intelligenza artificiale e ha preso questi appunti per voi.

  • Il video presenta una panoramica dell'arte preistorica, concentrando l'attenzione sulle creazioni degli Homo Sapiens europei in un arco di 30.000 anni.
  • Distingue tra arte parietale, trovata su superfici immobili come le pareti delle caverne, e arte portatile, realizzata su oggetti utilizzati quotidianamente o con valore simbolico.
  • Si discutono le sfide nella datazione e interpretazione di queste opere d'arte, evidenziando le incertezze nell'attribuzione cronologica, specialmente per l'arte parietale.
  • La varietà di tecniche e materiali usati nell'arte preistorica, dall'osso alla pietra, riflette la diversità delle antiche culture e dei loro ambienti.
  • La collaborazione interdisciplinare è essenziale per comprendere il contesto completo e il significato delle opere d'arte preistoriche.
  • L'arte preistorica non è esclusiva dell'Europa; le scoperte in regioni come l'Indonesia rivelano una distribuzione globale e origini antiche.
  • L'archeologia sperimentale aiuta a svelare i metodi e le tecniche dietro le antiche opere d'arte, gettando luce sulle abilità e le intenzioni degli artisti.
  • Il potenziale narrativo dell'arte preistorica suggerisce che potrebbe essere stata utilizzata per la narrazione o la trasmissione di informazioni essenziali.
  • Le interpretazioni dell'arte preistorica sono complesse e speculative, con continui dibattiti tra gli studiosi sul significato e lo scopo delle opere.
  • Il ruolo dell'arte preistorica nelle società antiche rimane un mistero affascinante, con ricerche e interpretazioni in continua evoluzione.
12 marzo 2024 Alessandra Sfera
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us