Come salviamo i coralli | Paolo Galli

Come funziona la clinica che ci si prende cura dei coralli.

Paolo Galli, ecologo e direttore di MaRHE Center (Marine Research and High Education Center) delle Maldive racconta come si prende cura delle barriere coralline e le si "restaura" (anche se in realtà si tratta di orgamismi viventi e non di opere d'arte). Nel MaHRE center, infatti, si riparrano le scogliere coralline, facendo crescere nuovi esemplari in appositi "vivai" per poi trapiantarli nelle zone danneggiate dall'attività umana e dal riscaldamento delle acque.

Gli scienziati presenti hanno ormai messo a punto diversi metodi che potrebbero attenuare il problema dello sbiancamento (ovvero la perdita delle alghe simbionti che vivono all'interno degli individui che a centinaia, spesso migliaia, formano le colonie) che spesso precede la morte del corallo e quindi di tutto l'ecosistema a esso collegato.

Inoltre, nei laboratori universitari in riva all'oceano si studia la fisiologia e l'ecologia di questi piccolissimi animali, per capire quali malattie possono colpirli e come curarli, ma anche in che relazione entrano con gli altri esseri viventi che popolano le scogliere coralline.

Paolo Galli è un profondo conoscitore degli ecosistemi del mare ed è professore ordinario all'Università Bicocca di Milano.

È stato il fondatore del corso in Ecologia per il Corso di Laurea in Scienze Biologiche presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca; di quello relativo al Master Internazionale in Scienze Marine per lo Sviluppo Sostenibile e cofondatore del Corso di Specializzazione in Scienze Marine presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca insieme alla Maldives National University.

Dal 2014 è Direttore del Marine Research and High Education Center, di cui è stato anche il fondatore nel 2009,, un Centro di ricerca situate alle Maldive e frequentato ogni anno da studenti e ricercatori di tutto il mondo. Dal 2016 al 2019 Delegato Internazionale per il Rettore per Arabia Saudita, Bahrain, Oman, Yemen, Qatar, Emirati Arabi Uniti, Sri Lanka, Isole del Pacifico e Maldive.

Dal 2016 al 2019 Membro dell'Ufficio Sostenibilità dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca. Delegato del Rettore nel 2018 per EXPO2020 Dubai. Dal 2012 responsabile dell'unità locale per il consorzio europeo delle infrastrutture "LIFE WATCH" che fornisce strutture di ricerca e-Science agli scienziati che cercano di aumentare le nostre conoscenze e approfondire la nostra comprensione dell'organizzazione della biodiversità e delle funzioni e dei servizi dell'ecosistema al fine di supportare la società civile nell'affrontare le chiavi planetarie sfide.

Dal 2021 responsabile dell'Unità locale per il Consorzio Europeo  EMBRC (European Marine Biological Resource Centre), la più grande infrastruttura Europea di ricerca nel settore della biologia marina.

Dall'età di 12 anni suona la chitarra classica mentre nel 2010 ha iniziato a suonare l'oboe e a partire dal 2020 il corno inglese. È editorialista da diversi anni per il Corriere della Sera su argomenti inerenti gli ambienti marini.

 
12 luglio 2022 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us