A cosa servono 6 lauree? | Samuele Cannas

Samuele Cannas è un medico che a 25 anni ha già conseguito 6 lauree. A che cosa serve una competenza così vasta?

Incontro con Samuele Cannas, 25 anni, che ha già cinque lauree (e una sesta arrivata a dicembre 2021 dopo la registrazione di questo video). A che cosa serve una competenza così ampia? Un percorso interdisciplinare così vasto non serve per battere record ma per realizzare un obiettivo professionale preciso, adatto alle sfide della medicina moderna: padroneggiare il nuovo ed emergente uso della robotica nella chirurgia, utilizzare i big data nell’analisi delle patologie e avere un approccio olistico alla cura delle malattie.
Samuele Cannas è un plurilaureato. L’ultima laurea, recente, è in Biotecnologie Molecolari all’Università di Pisa, con una media accademica del 30 e Lode. Oltre alla laurea 10/10 summa cum laude in Pianoforte Principale conseguita presso il Conservatorio di Musica G.P. da Palestrina di Cagliari, questa è la quarta laurea in meno di tre mesi, che segue quelle in Medicina e Chirurgia, Biotecnologie e Ingegneria Biomedica, sempre all’Università di Pisa e, anche in tal caso, con il massimo dei voti e la Lode. A dicembre, Samuele ha conseguito il suo ultimo (finora) titolo presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, di cui è allievo ordinario in Scienze mediche e sarà così il primo ed unico italiano a possedere 6 titoli universitari all’età di 25 anni. È vincitore di numerosi premi nazionali e internazionali, tra cui il Premio Socrate 2021, il Premio Eccellenza Italiana 2021, 10 Reti di Idee, 2 Forum Ferdinando Rossi, Unifestival Macerata, Congresso Moremed Modena. Dal 2019 Samuele è University Fellow presso l’Aspen Institute, istituzione finalizzata a formare i leader di domani sulla base dei principi etici. Per via del suo brillante percorso di studi, Samuele è stato nominato Alfiere dal Presidente Sergio Mattarella, in quanto uno dei 25 migliori studenti d’Italia.
23 giugno 2022 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us